__

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Cronaca - Si scontra con altra auto e si butta contro la polizia pur di non essere fermato

18enne senza patente semina il panico nel centro di Napoli

Napoli

Napoli

Napoli – Da qualche mese 18enne, alla guida dell’auto della mamma senza avere preso la patente, semina il panico tra i quartieri di Posillipo e Bagnoli. Arrestato dalla polizia.

Quando ha notato una volante del commissariato “Bagnoli”, impegnata nei servizi di prevenzione e controllo del territorio in piazza Salvemini, il 18enne, senza alcun motivo, ha iniziato una folle corsa alla guida di una Panda.

I poliziotti, insospettiti, hanno subito azionato i dispositivi sonori e luminosi, per indurlo a fermarsi. Ma il giovane, incurante dell’alt, ha continuato la sua corsa mettendo in pratica una serie di manovre azzardate e pericolose.

Nonostante anche i posti di blocco, colpi di pistola sparati in aria, il 18enne non si è fermato. Addirittura, si è diretto a tutta velocità contro le auto della polizia, pur di fuggire.

Dopo una serie di manovre pericolose ed essersi scontrato con un’auto in sosta, il giovane ha continuato la sua folle corsa sino al quartiere Posillipo, ove è stato bloccato dai poliziotti mente era in transito in via Manzoni.

Il giovane, di 18 anni, nascondeva in auto una mazza da baseball in metallo, è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento di auto, detenzione e porto di oggetti atti ad offendere, oltre ad essere multato per 5mila euro, per guida senza patente. L’autovettura, intestata alla madre, è stata sequestrata.
 

20 aprile, 2017

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564