__

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Pallavolo femminile - Sabato scorso al Palamalè le due emozionanti finalissime

A Volleyrò e Volley Cecina il torneo nazionale “Città di Viterbo”

Finale under 14

Finale under 14

Foto finale

Foto finale

Le mamme

Le mamme

Finale under 16

Finale under 16

Il trofeo Città di Viterbo

Il trofeo Città di Viterbo

Viterbo – Riceviamo e publichiamo – Alla Volleyrò Casal Dei Pazzi Roma per le Under 14 e al Volley Cecina per le under 16, il quinto torneo nazionale di pallavolo femminile “Città di Viterbo”.

Il trofeo è stato assegnato sabato pomeriggio dopo due entusiasmanti finalissime che si sono svolte all’interno di un PalaMalè davvero gremito e coloratissimo.

La squadra romana, che lo ricordiamo si è aggiudicata gli ultimi tre titoli italiani nell’under 16 e nell’under 18, ha avuto la meglio al tie-break di un’agguerritissima Volley Cecina. Terza classificata Dream Volley Pisa davanti a Volley Todi, Pallavolo Civitavecchia, Vbc Viterbo e Tuscania Volley.

Stesse emozioni per la finale under 16 con il Volley Cecina che ha superato, sempre al tie-break, la favorita P2P Baronissi che nella fase precedente aveva ceduto un solo set alla Vbc gialla, quest’ultima classificatasi al terzo posto davanti a Pallavolo Civitavecchia, Vbc blu e Tuscania Volley.

“Credo che sia stato un bellissimo spettacolo -ha commentato Fosco Cicola, libero di lungo corso (uno scudetto e una coppa nazionale per lui in Austria, due Coppe Italia A2 e attualmente punto di forza della Ceramica Globo Civita Castellana serie A2), a Viterbo per seguire la figlia Luna vincitrice del trofeo tra le fila della Volleyrò.

Un’occasione importantissima per le ragazze che hanno la possibilità di confrontarsi tra loro. Complimenti a chi ha organizzato questa bellissima manifestazione”.

“Ho assistito alla finale dell’under 16 – commenta Pierlorenzo Buzzelli schiacciatore della Maury’s Tuscania A2 e idolo di casa -. E’ stata una bellissima partita, complimenti al Cecina e al Baronissi ma soprattutto alla Vbc Viterbo per aver organizzato un evento davvero riuscitissimo”.

I due “campioni” hanno poi preso parte alla cerimonia di premiazione assieme a Roberto Centini, presidente del comitato territoriale Fipav Viterbo, Letizia Falcioni, del Coordinamento Educazione Fisica dell’Ufficio scolastico regionale, e Domenico Cereti, presidentissimo della Vbc Viterbo.

Gli allenatori delle squadre partecipanti hanno poi stilato la classifica delle migliori giocatrici.

Per l’Under 14 i riconoscimenti sono andati a: Maria Adele Diop (Volley Cecina) migliore palleggiatrice; Olivia Cintillini (Dream Volley Pisa) migliore attaccante; Francesca Nuzzo (Volleyrò) migliore centrale; e Ilaria Durante (Volleyrò) migliore giocatrice del Torneo.

Per l’Under 16: Dalia Antonelli (Volley Cecina) migliore palleggiatrice, Arianna Peruzzi (P2P Baronissi) migliore attaccante; Viola Guerra (Vbc Viterbo) migliore centrale; Martina Quarto (P2P Baronissi) migliore libero; e Arianna Castellano (Volley Cecina) migliore giocatrice.

Infine, nell’intervallo tra le due finali ha avuto luogo l’estrazione dei biglietti della Lotteria eseguita dal dottor Aiello, delegato del Comune di Viterbo.

Questi i numeri estratti: 1° premio n° 2306; 2° n° 2527; 3° n° 4811; 4° n° 4226; 5° n° 1109.

Giancarlo Guerra

17 aprile, 2017

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564