Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio giovanile - Al Cus Viterbo i neocampioni viterbesi hanno chiuso il campionato giocando contro il Civita Castellana

Calcio Tuscia, i Giovanissimi hanno festeggiato davanti al proprio pubblico

Condividi la notizia:

Sport - Calcio - I ragazzi del Calcio Tuscia

Sport – Calcio – I ragazzi del Calcio Tuscia

Sport - Calcio - I ragazzi del Calcio Tuscia

Sport – Calcio – I ragazzi del Calcio Tuscia

Sport - Calcio - I ragazzi del Calcio Tuscia

Sport – Calcio – I ragazzi del Calcio Tuscia

Sport - Calcio - I ragazzi del Calcio Tuscia

Sport – Calcio – I ragazzi del Calcio Tuscia

Sport - Calcio - I ragazzi del Calcio Tuscia

Sport – Calcio – I ragazzi del Calcio Tuscia

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Nella splendida cornice degli impianti del Cus di Viterbo si è disputata l’ultima partita del campionato Giovanissimi fascia B 2003 provinciale tra Calcio Tuscia e Civita Castellana.

Partita inutile dal punto di vista della classifica ma che ha permesso ai gialloblù di festeggiare la vittoria del campionato. La partita si è conclusa con il risultato di 1-1.

Il Calcio Tuscia con la conquista di questo campionato potrà la prossima stagione schierare tutte le sue formazioni giovanili nei campionati regionali, un traguardo importante per la società e per il movimento calcistico viterbese.

Il Calcio Tuscia con i suoi 300 ragazzi tesserati che vanno dai piccoli 2011 iscritti ai primi calci fino ad arrivare ai 1999 della Juniores è una delle più importanti realtà calcistiche viterbesi ed è impegnata a diffondere i valori dello sport tra i ragazzi.

In 20 anni di vita miglia di ragazzi sono cresciuti sotto i nostri colori arrivando anche a giocare ad ottimi livelli come ad esempio Cristiano Lombardi che oggi milita nella Lazio.

Un ringraziamento va all’ università dell Tuscia che con grande sensibilità permette di svolgere questa attività negli impianti di via de Lelis a dimostrazione del legame di questa importante istituzione con il territorio.

Il Calcio Tuscia infatti non dispone di un impianto sportivo comunale in gestione e senza questo supporto di fatto sarebbe costretta a disperdere il patrimonio di competenze e umano creato in anni di lavoro.

Calcio Tuscia


Condividi la notizia:
30 aprile, 2017

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR