Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--

--

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Roma - Si era nascosto per sfuggire ai carabinieri dopo avere rubato in casa

C’è un ladro sotto il letto…

Letto - Donna che dorme

Letto – Donna che dorme

Roma – C’è un ladro sotto il letto.

Un topo d’appartamento, di 42 anni, si è nascosto sotto il letto in un’abitazione che stava svaligiando, per cercare di sfuggire ai carabinieri intervenuti per un allarme di furto, ma è stato comunque arrestato.

L’uomo, romeno senza fissa dimora,  dopo averne già visitato uno, stava svaligiando un secondo appartamento, in via Valmontone, nel quartiere Centocelle, dopo aver forzato le porte di ingresso.

Ma una chiamata al 112 gli ha rovinato i piani. Arrivati sul posto, i carabinieri  lo hanno trovato nascosto sotto il letto. Aveva arnesi da scasso usati per aprire le porte e oggetti di valore che aveva già portato via.

Il 42enne dopo l’arresto è stato portato in caserma e trattenuto,  in attesa del rito direttissimo.

6 aprile, 2017

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564