Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Cuneo - Filmato dalla guardia di finanza - Percepisce indennità d'accompagnamento

Guida l’auto, fa spesa e gioca a carte ma è totalmente invalido

Condividi la notizia:

La finanza

La finanza

Cuneo – Invalido al cento per cento, ma guidava la macchina, faceva la spesa al supermercato e giocava a carte con gli amici al bar.

Un uomo è stato denunciato dalla guardia di finanza di Bra. Avrebbe percepito indebitamente l’indennità di accompagnamento dopo una visita medico-legale dalla competente commissione invalidi civili, che lo aveva ritenuto “Invalido con totale e permanente inabilità lavorativa (100%) e con necessità di assistenza continua non essendo in grado di compiere gli atti quotidiani della vita”.

In pratica, come spiegano dalla finanza, affetto da gravissimo deficit funzionale a carico di entrambe le mani, con impossibilità di chiuderle e, conseguentemente, afferrare e trattenere qualsiasi oggetto.

Invece, stando alle riprese effettuate, l’uomo quotidianamente utilizzava le mani senza difficoltà o aiuto.

Con entrambe le mani, guidava tranquillamente la propria auto, apriva e chiudeva disinvoltamente le porte, faceva autonomamente la spesa nei supermercati della zona, utilizzava le casse automatiche self-service, trasportava le borse della spesa e giocava a carte al bar con gli amici.


Condividi la notizia:
10 aprile, 2017

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR