__

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - La formazione ha vinto con il risultato di 3-1

Tusciarugby vince contro lo Ianus Acilia

Asd Tusciarugby

Asd Tusciarugby

Asd Tusciarugby

Asd Tusciarugby

Asd Tusciarugby

Asd Tusciarugby

Asd Tusciarugby

Asd Tusciarugby

Asd Tusciarugby

Asd Tusciarugby

Asd Tusciarugby

Asd Tusciarugby

Asd Tusciarugby

Asd Tusciarugby

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Una gara vinta meritatamente con lo Ianus Rugby Acilia 3-1 e una persa di misura 3-4 con la favorita Frascati.

Bottino più che positivo per le ragazze del Tusciarugby nel raggruppamento di rugby a 7 valido per la Coppa Italia giocato domenica scorsa al Sasso d’Addeo di San Martino al Cimino.

“Con un po’ più di fortuna e una o due ingenuità in meno avremmo portato a casa, meritatamente la vittoria nel raggruppamento – afferma comunque soddisfatto il presidente Marco D’Ottavio nel dopo partita -. Le nostre ragazze hanno giocato ad armi pari contro le quotatissime castellane che, solo venti giorni prima in casa loro ci avevano rifilato un sonante 4 a 1. Il bello di questa squadra è che scende in campo ogni volta puntando all’intera posta in palio mettendo grinta e passione e, anche bel gioco come in occasione della seconda delle mete di Flavia Zeppadoro”.

“Ragazze siete veramente bravissime – è il commento di Simonetta Ricci, ex serie A dell’Union Viterbo, una delle famose ‘Cesire’ -. Oggi vi ho visto giocare per la prima volta e mi avete stupito. Brave, brave, brave continuate sempre cosi”.

Per la cronaca, a firmare le sei mete biancorosse sono state Flavia Zeppadono (4) e una ciascuna Eleonora Brandoni e Jessica Pollini.

“Domenica scorsa, per la seconda volta, il Tusciarugby è stato impegnato con ambedue le rappresentative: le ragazze in casa, i ragazzi in trasferta -conclude il presidente. Questo ha richiesto ancora una volta un grande sforzo organizzativo che va sicuramente migliorato (e lo faremo) ma nel complesso ha retto bene. Pertanto a nome di tutta la società volevo ringraziare tutti quelli che si sono messi a disposizione, a cominciare dagli atleti, che a prescindere dai risultati si sono impegnati sul campo. Dalle ragazze che si sono battute con la consueta grinta e determinazione, ai ragazzi chiamati veramente ad una missione impossibile contro una squadra di almeno 2 categorie superiore. Grazie quindi a tutti quelli che sono partiti per Roma o sono rimasti al Sasso D’Addeo ed hanno rappresentato ed onorato la società”.

Queste le ragazze scese in campo: Giorgia Cannone, Anna Rita Lauro, Eleonora Brandoni, Flavia Zeppadoro, Viviana Costabile, Chiara Bonsignori, Jessica Pollini, Virna Fabbri, Elena Cecchetti, Giulia Valeriani, Sharon Burattini.

Giancarlo Guerra

12 aprile, 2017

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564