- Viterbo News – Viterbo Notizie – Tusciaweb – Tuscia News – Newspaper online Viterbo – Quotidiano on line – Italia Notizie – Roma Notizie – Milano Notizie – Tuscia web - http://www.tusciaweb.eu -

Tusciarugby vince contro lo Ianus Acilia

Asd Tusciarugby [1]

Asd Tusciarugby

Asd Tusciarugby [2]

Asd Tusciarugby

Asd Tusciarugby [3]

Asd Tusciarugby

Asd Tusciarugby [4]

Asd Tusciarugby

Asd Tusciarugby [5]

Asd Tusciarugby

Asd Tusciarugby [6]

Asd Tusciarugby

Asd Tusciarugby [7]

Asd Tusciarugby

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Una gara vinta meritatamente con lo Ianus Rugby Acilia 3-1 e una persa di misura 3-4 con la favorita Frascati.

Bottino più che positivo per le ragazze del Tusciarugby nel raggruppamento di rugby a 7 valido per la Coppa Italia giocato domenica scorsa al Sasso d’Addeo di San Martino al Cimino.

“Con un po’ più di fortuna e una o due ingenuità in meno avremmo portato a casa, meritatamente la vittoria nel raggruppamento – afferma comunque soddisfatto il presidente Marco D’Ottavio nel dopo partita -. Le nostre ragazze hanno giocato ad armi pari contro le quotatissime castellane che, solo venti giorni prima in casa loro ci avevano rifilato un sonante 4 a 1. Il bello di questa squadra è che scende in campo ogni volta puntando all’intera posta in palio mettendo grinta e passione e, anche bel gioco come in occasione della seconda delle mete di Flavia Zeppadoro”.

“Ragazze siete veramente bravissime – è il commento di Simonetta Ricci, ex serie A dell’Union Viterbo, una delle famose ‘Cesire’ -. Oggi vi ho visto giocare per la prima volta e mi avete stupito. Brave, brave, brave continuate sempre cosi”.

Per la cronaca, a firmare le sei mete biancorosse sono state Flavia Zeppadono (4) e una ciascuna Eleonora Brandoni e Jessica Pollini.

“Domenica scorsa, per la seconda volta, il Tusciarugby è stato impegnato con ambedue le rappresentative: le ragazze in casa, i ragazzi in trasferta -conclude il presidente. Questo ha richiesto ancora una volta un grande sforzo organizzativo che va sicuramente migliorato (e lo faremo) ma nel complesso ha retto bene. Pertanto a nome di tutta la società volevo ringraziare tutti quelli che si sono messi a disposizione, a cominciare dagli atleti, che a prescindere dai risultati si sono impegnati sul campo. Dalle ragazze che si sono battute con la consueta grinta e determinazione, ai ragazzi chiamati veramente ad una missione impossibile contro una squadra di almeno 2 categorie superiore. Grazie quindi a tutti quelli che sono partiti per Roma o sono rimasti al Sasso D’Addeo ed hanno rappresentato ed onorato la società”.

Queste le ragazze scese in campo: Giorgia Cannone, Anna Rita Lauro, Eleonora Brandoni, Flavia Zeppadoro, Viviana Costabile, Chiara Bonsignori, Jessica Pollini, Virna Fabbri, Elena Cecchetti, Giulia Valeriani, Sharon Burattini.

Giancarlo Guerra