Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Elezioni francesi - Rassicura i mercati il vantaggio di Emmanuel Macron sull'antieuropeista Marine Le Pen

Vince Macron, volano le borse

Condividi la notizia:

Emmanuel Macron

Emmanuel Macron

Parigi – Vince Macron, esultano le borse. Dopo le grandi sorprese di Brexit e di Donald Trump, le previsioni dei sondaggisti e dei mercati sono state rispettate nel primo turno delle elezioni francesi.

La vittoria di Emmanuel Macron, in vantaggio di oltre due punti percentuali sull’antieuropeista Marine Le Pen, viene giudicata sufficientemente rassicurante in vista del secondo turno del 7 maggio.

Il “baby candidato”, che compirà 40 anni il 21 dicembre, ha ricoperto la carica di ministro dell’economia, dell’industria e del digitale dal 2014 al 2016, nel secondo governo Valls. 

Un margine di vantaggio, quello di Macron, unito all’immediata indicazione di Fillon e Hamon di votare per il candidato di En Marche!, che sembra rasserenare sulla prospettiva di una stabilità per l’Unione europea. 

L’euro sale con le borse del vecchio continente, calano nettamente gli spread di Italia e Francia rispetto ai titoli di stato tedeschi.

Ma, ammonisce Mark Phelps di AllianceBernstein, i guadagni odierni rischiano di esser un’arma a doppio taglio: una – ad oggi clamorosa, accreditata del 30% di possibilità – vittoria di Le Pen al secondo turno aprirebbe un baratro sotto i listini.


Condividi la notizia:
24 aprile, 2017

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR