__

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Civita Castellana - Primo incontro il 21 aprile alle 17,30 nella sala consiliare

Vivere il Tevere, al via la presentazione del contratto di fiume

Civita Castellana - La fontana a piazza Giacomo Matteotti

Civita Castellana

Civita Castellana – Riceviamo e pubblichiamo – L’amministrazione comunale di Civita Castellana invita le associazioni del territorio e quelle del tavolo dell’ambiente alla presentazione delle attività organizzate all’interno del contratto di fiume “Media Valle del Tevere da Orte alla riserva naturale Tevere-Farfa”.

Il comune ha deciso di partecipare attivamente alla progettazione del contratto di fiume Tevere.

Un passo che potrebbe portare ad una riqualificazione ambientale e alla rigenerazione socio economica del sistema fluviale di una zona del paese sicuramente sottoutilizzata ma con delle grandi potenzialità.

Per farlo però ricerca la partecipazione delle associazioni, perché questo diventi un progetto condiviso.  Per informare appieno tutta la popolazione sono stati calendarizzati due incontri.

Il primo, previsto per 21 aprile alle 17,30 nella sala consiliare, è riservato a tutti i cittadini che fossero interessati a conoscere le attività previste dal contratto di fiume nel comune di Civita Castellana, tra cui: azioni per la fruibilità del fiume (accessibilità, connessioni, servizi); confronto sul tema della ciclovia della Media Valle del Tevere; le forre ed il fiume Treja come punti nodali da trattare congiuntamente con il fiume Tevere; sperimentazione di un modello comunicativo innovativo (piattaforma Atom-Cnr) per il fiume Tevere.

Il secondo, l’11 maggio alle 17,30 nelle nuove sale espositive comunali del c.c. Marcantoni, sarà allargato anche agli altri 3 comuni che fanno parte della nostra area, ovvero i comuni di Gallese, Magliano Sabina e Collevecchio.

Comune di Civita Castellana

19 aprile, 2017

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564