--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Tarquinia - A provocare le fiamme un corto circuito dal televisore - Sul posto i pompieri di Civitavecchia, Viterbo e i sanitari del 118

Incendio in appartamento, donna intossicata

Condividi la notizia:

Vigili del fuoco

Vigili del fuoco

Tarquinia – Incendio in appartamento, donna intossicata.

Questa mattina, 9 maggio, all’una circa, i vigili dl fuoco di Civitavecchia sono intervenuti a Tarquinia in via Valle Verde, 58 per l’incendio in una casa.

Si tratta di un appartamento al piano terra che era completamente invaso dal fumo.

I pompieri, entrati in casa, hanno individuato il focolaio in camera da letto, e quindi hanno estinto le fiamme e impedito che si propagassero al resto dell’appartamento e della palazzina (di due piani fuori terra).

Le cause, in base agli accertamenti effettuati, sono riconducibili a un corto circuito avvenuto in corrispondenza del televisore.

La proprietaria della casa, una donna di circa 80 anni, al momento dell’arrivo dei vigili dl fuoco si trovava già all’esterno della struttura, leggermente intossicata e assistita dal personale sanitario del 118 già sul posto (è stata trasportata poi all’ospedale di Tarquinia).

L’intervento di bonifica e messa in sicurezza è continuato grazie all’intervento dei colleghi del comando di Viterbo che hanno poi raggiunto il luogo dell’incendio.


Condividi la notizia:
9 maggio, 2017

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR