Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--

--

TW-cliccami-560x60-due-colori

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Arti marziali - Domenica 28 maggio in Ungheria si sono svolte le finali dei campionati europei di organizzati dall’associazione Jska

Kumite, Matteo Plantera ottiene il titolo europeo

Sopron - Sport - Campionati europei di karate

Sopron – Sport – Campionati europei di karate

Sopron - Sport - Campionati europei di karate

Sopron – Sport – Campionati europei di karate

Sopron - Sport - Campionati europei di karate

Sopron – Sport – Campionati europei di karate

Sopron – Domenica 28 maggio 2017, a Sopron (Ungheria) si sono svolte le finali dei campionati europei di karate organizzati dall’associazione Jska – Japan shotokan karate association.

Alla kermesse ha partecipato il quattordicenne Matteo Plantera, di Soriano nel Cimino, allenato dal maestro Sadri Ziaie, quinto Dan, del Dojo Fuskai Viterbo (presso la palestra Top Center 2 del capoluogo).

L’atleta, che si è battuto nella categoria superiore 15-17 anni, ha stupito i presenti ottenendo il titolo europeo nella prova kumite (combattimento).

Il successo individuale è stato impreziosito con la conquista della medaglia d’oro nella prova kata a squadre, ottenuta insieme ai giovani Gabriele Bellizzi  e Lorenzo Salari, allenati dal maestro Pietro Tabacchini  quinto Dan del Dojo Fuskai Corchiano.

Alla manifestazione hanno partecipato, nelle varie categorie, 22 atleti italiani guidati dallo Shihan Khosro Thagva, ottavo dan, direttore tecnico e capo istruttore della Jska Italia, che sono tornati in patria complessivamente con 26 medaglie.

31 maggio, 2017

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564