__

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Pugilato - A Saint-Vincent il pugile ha battuto senza problemi Mattia Scaccia, finito ko alla prima ripresa

Andrea Di Luisa è tornato a vincere

Andrea Di Luisa

Andrea Di Luisa

Saint-Vincent – (s.s.) – Andrea Di Luisa è tornato a vincere.

Nessun problema per il 35enne campano ma ormai viterbese a tutti gli effetti, che nella serata di ieri ha combattuto al casinò di Saint-Vincent contro il lombardo Mattia Scaccia nell’ambito della maxiriunione che ha avuto come match clou quello tra Emanuele Blandamura e Alessandro Goddi (valido per il titolo europeo dei pesi medi).

Dopo sedici mesi di astinenza il pugile è tornato sul ring per riscattare la sconfitta subita a Londra dall’attuale campione del mondo Wba George Groves e ci è riuscito senza problemi: avversario messo ko alla prima ripresa e 18esimo successo in carriera conquistato, con sole quattro sconfitte in curriculum.

Per Mattia Scaccia, reduce dalla vittoria del titolo internazionale Wbu a Malta contro Cristian Schembri, si tratta della terza sconfitta in carriera a fronte di quattro vittorie.

Tornando infine ad Andrea Di Luisa, dopo il bel risultato è lecito aspettarsi un altro match in tempi brevi, magari valido per quella cintura di campione italiano Supermedi già conquistata in tre occasioni.

La palla passa dunque al suo manager Salvatore Cherchi, che già dai prossimi giorni potrebbe portare alcune novità.

Samuele Sansonetti

18 giugno, 2017

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564