--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Tribunale - Vetralla - Il furto la vigilia di Natale

Distraggono l’orafo e gli rubano due rotoli di preziosi, condannate

Bassano-Presepe-19-560x60

Condividi la notizia:

Il tribunale di Viterbo

Il tribunale di Viterbo

Vetralla – Lo hanno distratto con una scusa, hanno aperto la cassaforte e hanno rubato due rotoli d’oro. Due donne sono state condannate per furto aggravato a quattro mesi di reclusione e 105 euro di multa.

Ieri la sentenza del giudice Giacomo Autizi. Prima, in aula, la testimonianza del maresciallo dei carabinieri che ha eseguito l’arresto: i fatti, la vigilia di Natale di quattro anni fa. “Siamo intervenuti, intorno alle 9,30, dopo la segnalazione del titolare di un negozio di compro oro sulla Cassia, a Vetralla – racconta il militare -. Il commerciato, dopo essersi reso conto del furto, è riuscito a fermare le donne, in attesa del nostro intervento”.

Arrivati sul posto, i carabinieri hanno visualizzato le immagini delle telecamere di sicurezza del negozio. “Grazie ai video – continua il maresciallo – siamo riusciti a ricostruire la dinamica del furto. Le donne, presumibilmente con una scusa, hanno prima distratto l’orafo, che si è allontanato dal bancone, per poi avvicinarsi alla cassaforte, rubando due rotoli di preziosi. Una volta scoperte, li hanno però riconsegnati al commerciante”.

La pm ha chiesto, per entrambe, sei mesi di reclusione e 200 euro di multa. Il giudice ha optato per una condanna leggermente inferiore: quattro mesi e 105 euro di multa, pena sospesa.


Condividi la notizia:
20 giugno, 2017

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR