--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Il delegato provinciale Renzo Lucarini ha guidato un gruppo di giovani atleti in visita al reparto di pediatria

Festa nazionale dello sport, il Coni Lazio presente a Belcolle

Condividi la notizia:

Viterbo - Il Coni a Belcolle

Viterbo – Il Coni a Belcolle

Viterbo - Il Coni a Belcolle

Viterbo – Il Coni a Belcolle

Viterbo - Il Coni a Belcolle

Viterbo – Il Coni a Belcolle

Viterbo – La giornata nazionale dello Sport organizzata dal Coni Point di Viterbo è stata festeggiata nel reparto di pediatria dell’Ospedale di Belcolle.

Una mattinata particolare per i piccoli ricoverati presso la struttura diretta da Massimo Palumbo: il delegato provinciale Renzo Lucarini ha infatti guidato un gruppo di giovanissimi atleti che si sono brevemente esibiti nei corridoi.

Madrina della manifestazione la campionessa di pattinaggio Marika Fontana, vicecampionessa del mondo e terza al campionato Europeo della Fisr (Federazione italiana sport rotellistici).

Presenti per il pattinaggio la Libertas Pilastro con la dirigente Vera Lucernini Turchetti e con la delegata provinciale della Fisr (Federazione italiana sport rotellistici) Paola Scuderi. Per la ginnastica artistica l’Asd Free sport Libertas con il tecnico Fiona Mazzi. Il coordinamento tecnico è stato affidato ad Adriano Ruggiero e il referente locale Nicola Savino.

Abbiamo portato nel reparto di pediatria del nostro ospedale – commenta Lucarini – un sorriso e soprattutto la testimonianza della vicinanza dell’intero mondo dello sport verso coloro che soffrono. Ringrazio per l’ospitalità il professor Palumbo e il personale medico e infermieristico, le società che hanno partecipato con i loro giovanissimi atleti, oltre che naturalmente i genitori sempre disponibili per questo tipo di attività”.

Ai piccoli degenti, che hanno avuto anche la possibilità di farsi fotografare con Masha e Orso (i ragazzi della Shake Animazione con i popolarissimi personaggi dei cartoni animati) sono stati donati simpatici gadget offerti dal Coni comitato regionale Coni Lazio. Analoghe iniziative si sono svolte in tutti i capoluoghi del Lazio.

“E per questo – conclude Lucarini – voglio ringraziare il Coni regionale e il presidente Riccardo Viola che ha voluto celebrare un’importante ricorrenza come la Giornata Nazionale dello Sport con eventi di elevato significato etico”.


Condividi la notizia:
5 giugno, 2017

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR