Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--

--

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Nepi - La nota del movimento Difesa del cittadino

“Servizio idrico, chiesto un incontro al presidente di Talete”

Nepi

Nepi

Nepi – Riceviamo e pubblichiamo – Il perdurare di una situazione non più tollerabile relativa alla qualità dell’acqua potabile destinata al consumo umano e le continue interruzioni del servizio idrico, maggiormente aggravate per la carenza delle piogge stagionali (con conseguenti abbassamenti di pressione) sono oggetto di forti preoccupazioni per moltissimi cittadini utenti, residenti in diverse zone della provincia di Viterbo.

Per poter fronteggiare eventuali emergenze e verificare lo stato di salute della rete idrica, il movimento Difesa del cittadino ha chiesto al presidente della Talete SpA Salvatore Parlato una urgente convocazione per conoscere come intende far fronte al disagio vissuto dai cittadini costretti a subire una situazione non più tollerabile, in particolare in materia igienico-sanitaria.

Chiediamo il rispetto della carta dei servizi per quanto previsto all’articolo 1.4 in riferimento ai principi fondamentali del servizio al punto c, continuità del servizio: costituisce impegno prioritario del gestore garantire un servizio continuo e regolare ed evitare eventuali disservizi o ridurne la portata, anche attivando servizi sostitutivi di emergenza.

Si auspicano un intervento tempestivo e risolutore utilizzando ogni mezzo per riportare i serbatoi di accumulo acqua a livelli accettabili e duraturi.

Movimento Difesa del cittadino

26 giugno, 2017

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564