--

--

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Tuscania - Fabio Bartolacci è soddisfatto per come è andata la due giorni della festa della lavanda

“10mila presenze e un profumo che sa di tradizione”

Tuscania - Festa della lavanda

Tuscania – Festa della lavanda

Tuscania - Festa della lavanda

Tuscania – Festa della lavanda

Tuscania - Festa della lavanda

Tuscania – Festa della lavanda

Tuscania - Festa della lavanda

Tuscania – Festa della lavanda

 
Tuscania - I fuochi d'artificio color lavanda

Tuscania – I fuochi d’artificio color lavanda

Tuscania - I fuochi d'artificio color lavanda

Tuscania – I fuochi d’artificio color lavanda

Tuscania - I fuochi d'artificio per la festa della lavanda

Tuscania – I fuochi d’artificio per la festa della lavanda

Tuscania - I fuochi d'artificio per la festa della lavanda

Tuscania – I fuochi d’artificio per la festa della lavanda

Tuscania - I fuochi d'artificio per la festa della lavanda

Tuscania – I fuochi d’artificio per la festa della lavanda

Tuscania - I fuochi d'artificio color lavanda

Tuscania – I fuochi d’artificio color lavanda

Tuscania – (p.p.) – “10mila presenze e un profumo che sa di tradizione”. Fabio Bartolacci è soddisfatto per come è andata la due giorni della festa della lavanda a Tuscania.

L’uno e due luglio il paese si è colorato di viola. Nastri alla rotatoria d’ingresso, sui vasi, all’esterno dei negozi. Poi svolazzanti sull’arco dell’orologio.

A inaugurare la settima edizione Osvaldo Bevilacqua, che di Tuscania è cittadino onorario, e il consigliere regionale Daniele Sabatini.

“E’ stata una festa bellissima – ha commentato Bartolacci -. Il paese si è colorato di viola e tantissimi turisti sono venuti a farci visita. Bar, ristoranti e strutture ricettive hanno lavorato a pieno ritmo e sono contento, perché è questo uno degli obiettivi che si pone l’amministrazione.

Abbiamo avuto circa 10mila presenze, i produttori di lavanda hanno esposto le loro creazioni e il profumo di questa pianta ha inebriato le vie. Particolare successo hanno riscosso anche le ragazze vestite da lavandaie con cui i turisti hanno voluto fare foto per ricordare questa bella giornata.

Ieri sera poi abbiamo chiuso coi fuochi artificiali color viola. Un successo”.

Lo spettacolo ha tenuto gli spettatori con naso al’insù. Visti da lontano, sovrastare il palazzo del Comune, sembravano una cartolina.

Il sindaco assicura: “Pensiamo all’ottava edizione, perché ormai è un appuntamento imperdibile. Tuscania è una città meravigliosa, dai colori pastello, che la fanno sembrare un quadro e – conclude – allestita in questo modo sembra ancora più bella”.

3 luglio, 2017

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564