__

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Motori - Secondo Guido Mazzella, terzo Sergio Nicolò

Auto storiche, Massimo Corinti vince la gara di Tarquinia

Sport - Motori - La gara di auto storiche a Tarquinia

Sport – Motori – La gara di auto storiche a Tarquinia

Sport - Motori - La gara di auto storiche a Tarquinia

Sport – Motori – La gara di auto storiche a Tarquinia

Sport - Motori - La gara di auto storiche a Tarquinia

Sport – Motori – La gara di auto storiche a Tarquinia

Sport - Motori - La gara di auto storiche a Tarquinia

Sport – Motori – La gara di auto storiche a Tarquinia

Sport - Motori - La gara di auto storiche a Tarquinia

Sport – Motori – La gara di auto storiche a Tarquinia

Tarquinia – Si é svolto ieri, domenica 16 luglio a Tarquinia, il raduno delle auto storiche, giunto alla seconda edizione e organizzato dell’Etruria historic racing club, sodalizio presieduto da Emilio Patara.

I partecipanti si sono sfidati in una gara di regolarità, che è stata vinta da Massimo Corinti, seguito sul podio da Guido Mazzella e Sergio Nicolò.

A seguire Valentino Sensi, Antonio Cristaudo, Luigi Speranza, Fabio Pepe, Ezio Alessi, Fabrizio Iacoponi, Walter Mazzella, Fabrizio De Santis, Luca Ionta, Antonio Patara, Chino Natalini, Alessio Natali, Remo Ferdinandi, Sergio Iacoponi, Marco Mandola, Enrico Cima, Pasquale Palermo, Salvatore Pellegrino, Pietro Capobianco, Domenico Zappatore e Mario Augusto Gasbarri. Tra le donne ha prevalso Maria Sfregola, seconda Giulia Carletti.

Le autovetture storiche partecipanti al raduno si sono mosse, a distanza di un minuto l’una dall’altra, lungo il percorso di gara che ha attraversato il centro storico di Tarquinia e il lido.

La competizione é terminata sul piazzale della sede di Tarquinia della cantina sociale Cerveteri, dove si è svolta la premiazione e il pranzo.

Il consigliere comunale Silvano Olmi ha salutato gli ospiti e ha consegnato i premi ai vincitori e i riconoscimenti a tutti gli iscritti.

Il presidente del club Emilio Patara ha elogiato, in particolare, l’impegno profuso dal socio tarquiniese Ezio Alessi e ha ringraziato i gestori del punto vendita di Tarquinia della cantina sociale Cerveteri.

17 luglio, 2017

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564