__

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Pallacanestro - Serie C gold - Nato a Gioia Tauro nel 1995, nella scorsa stagione ha ciocato con la casacca del Basket Rosmini Domodossola

Stella azzurra, ufficiale anche Angelo Luzza

Sport - Pallacanestro - Angelo Luzza

Sport – Pallacanestro – Angelo Luzza

ViterboRiceviamo e pubblichiamo – E’ Angelo Luzza, nato a Gioia Tauro nel 1995, 202 cm, il nuovo acquisto della Stella azzurra Viterbo.

Cresciuto nel Basket Rosarno, ha fatto parte anche della squadra under 19 della gloriosa Viola Reggio Calabria. Si fa apprezzare già da giovanissimo in serie C in Sicilia, al San Filippo del Mela, dove ha uno score personale di 13,2 punti e 8,6 rimbalzi di media in circa 25 minuti di utilizzo.

Nella stagione 2015/2016 si trasferisce a Fondi, in Serie B, dove chiude il campionato con 9,4 punti di media e 7 rimbalzi a gara.

L’anno successivo lo vuole il Basket Scauri, sempre in B e nell’ultima parte della stagione ha molte richieste per rinforzare alcuni roster, tra cui proprio quella della Stella azzurra che lo aveva apprezzato già dall’anno precedente. La trattativa però non si chiude e così va al Basket Rosmini Domodossola, team che milita nel girone A.

Luzza è un ottimo difensore, dotato fisicamente e grande saltatore, qualità che lo rendono un eccellente rimbalzista ed un giocatore efficace sotto canestro. Inoltre sa giocare bene in campo aperto ed è dotato di un buon tiro anche dalla media distanza.

Un altro arrivo molto valido che viene a formare la Stella del prossimo anno – dice il presidente Ricci – e che volevamo già prendere nella parte finale dello scorso campionato. Si è atteso qualche mese in più, ma abbiamo portato a Viterbo un’altra pedina importante per una squadra che si sta costruendo molto bene, in piena sintonia con le esigenze tecniche e tattiche volute dal nostro staff”.

Adesso passeremo a valutare gli esterni – afferma coach Fanciullo – tra alcuni che conosciamo già bene e altri le cui caratteristiche abbiamo studiato in tanti video e attraverso un’attenta analisi dei loro tabellini. Ma sceglieremo atleti che diano alla Stella affidabilità e qualità all’altezza di una squadra che vuole disputare un’ottima stagione”.

Stella azzurra Viterbo

17 luglio, 2017

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564