Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Cronaca - Luca Russo era sulla rambla con la ragazza - L'altra vittima, Bruno Gulotta

Attentato a Barcellona, sale a due il numero d’italiani morti

Condividi la notizia:

Luca Russo

Luca Russo

Bruno Gulotta

Bruno Gulotta

Barcellona – Sale a 14 il numero delle vittime fra l’attentato di Barcellona e quello di Cambris. Una donna non ce l’ha fatta, a seguito delle gravi ferite riportate. È l’ultima persona morta in ordine di tempo.

Mentre sono due gli italiani che hanno perso la vita nel raid terroristico sulla Rambla, ieri pomeriggio.

Oltre a Bruno Gulotta, di 35 anni, di Legnano, non ce l’ha fatta nemmeno Luca Russo, originario di Bassano del Grappa. Aveva 25 anni.

Era in città con la fidanzata, rimasta ferita, ma non versa in gravi condizioni.

Di lui si erano perse le tracce e la sorella aveva pubblicato su Facebook un appello per avere sue notizie e riportarlo a casa.

Sono tre, invece, i feriti italiani. 


Condividi la notizia:
18 agosto, 2017

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR