Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Barcellona - Sale a tre il numero dei connazionali uccisi

Attentato, morta anche una donna italiana

Condividi la notizia:

Barcellona - Furgone contro la folla

Barcellona – Furgone contro la folla

Barcellona – Sale a tre il numero dei morti italiani nella strage di Barcellona. 

Dopo Bruno Gulotta, 35 anni di Legnano, e Luca Russo, 25enne di Bassano del Grappa, travolti e uccisi a Barcellona, si aggiunge Carmen Lopardo. Pure lei sulla Rambla. Era in visita a Barcellona.

Italiana, viveva da molto tempo in Argentina. Aveva 80 anni, si chiamava Carmen Lopardo. Era originaria della provincia di Potenza, che aveva lasciato 60 anni fa.

Il drammatico elenco dei morti, vede alle tre vittime italiane, aggiungersene  tre tedesche, una donna spagnola, una belga, una donna portoghese, un americano.

Mentre rimane a tre il numero dei feriti italiani, su un totale di 126.

 


Condividi la notizia:
19 agosto, 2017

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR