Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie C - Terzo successo consecutivo per i gialloblù, che dopo il Prato in campionato e l'Arzachena in coppa Italia battono ancora la formazione sarda - Nel 3-1 finale a segno il centrocampista e il difensore

Baldassin e due volte Celiento, la Viterbese non si ferma più

di Samuele Sansonetti
Condividi la notizia:

Sport - Calcio - Viterbese - Jari Vandeputte e Luca Baldassin

Sport – Calcio – Viterbese – Jari Vandeputte e Luca Baldassin

Sport - Calcio - Viterbese - Daniele Celiento

Sport – Calcio – Viterbese – Daniele Celiento

Sport - Calcio - Viterbese - Simone Sini

Sport – Calcio – Viterbese – Simone Sini

Arzachena – Viterbese 1-3 (al primo tempo 1-2).

Arzachena (4-3-1-2): Ruzittu; Peana, Sbardella, Piroli, Arboleda; Bonacquisti, Nuvoli, Casini (dal 30′ s.t. Bertoldi); Lisai (dal 27′ p.t. Vano); Curcio, Sanna.
Panchina: Cancelli, Ranucci, Gargiulo, Maestrelli, Aiana, La Rosa, Taufer, Ferrara.
Allenatore: Mauro Giorico.

Viterbese (4-3-3): Iannarilli; Peverelli, Celiento, Sini, Varutti (dal 1′ s.t. Sané); Cenciarelli (dal 1′ s.t. Di Paolantonio), Musacci, Baldassin; Vandeputte (dall’8′ s.t. Mendez), Jefferson (dal 15′ s.t. Razzitti), Tortori (dal 40′ s.t. Zenuni).
Panchina: Micheli, Pacciardi, Ngissah, Mbaye, Pini, Pandolfi, Atanasov.
Allenatore: Valerio Bertotto.

MARCATORI: 23′ p.t. Baldassin (V), 31′ p.t. Vano (A), 43′ p.t. Celiento (V), 41′ s.t. Celiento (V).

Arbitro: Marco Ricci di Firenze.
Assistenti: Stefano Lenza di Firenze e Francesco Santi di Prato.


Terza vittoria. Più sofferta delle precedenti ma comunque una vittoria.

Prosegue senza sosta la marcia della Viterbese, che batte ancora l’Arzachena e conquista il terzo successo su altrettante uscite stagionali.

Al Bruno Nespoli di Olbia doveva essere una gara diversa da quella andata in scena mercoledì in coppa e così è stato: formazioni titolari, spazi più stretti e molte meno occasioni da una parte e dall’altra. Quasi uguale invece il risultato: vittoria della Viterbese, ma per 3-1 e non per 3-0.

Archiviato il turnover di coppa non c’è nessuna sorpresa negli schieramenti iniziali: stessi uomini e ruoli di sette giorni fa per entrambe le squadre, con la Viterbese che si affida allo stesso 4-3-3 proposto nell’esordio in campionato contro il Prato e l’Arzachena al 4-3-1-2 che al debutto in serie C ha battuto l’Arezzo.

Partita noiosa nei primi venti minuti, in cui succede poco o nulla al di là di un tiro centrale di Jefferson parato senza problemi da Ruzittu. Il primo vero sussulto arriva al 23′ e gli ospiti lo sfruttano appieno, segnando il gol del vantaggio con una conclusione strepitosa dai venti metri di Baldassin. One shot one kill per la Viterbese ma anche per l’Arzachena, che otto minuti più tardi trova il pareggio alla prima sortita offensiva grazie a Vano. L’attaccante, subentrato a Lisai da pochi minuti, arriva più veloce di tutti su una respinta di Iannarilli e insacca senza problemi la rete dell’1-1. Il gol segnato risveglia l’entusiasmo dei padroni di casa che però si spegne al 43′, quando Celiento ruba il tempo ai difensori avversari e raccoglie un cross dalla tre quarti di Varutti siglando il secondo vantaggio laziale, brava a sfruttare al meglio le poche occasioni concesse dai sardi. Prima del duplice fischio altre due occasioni per gli ospiti, che cercano il tris con Jefferson e Tortori ma senza ottenere il risultato sperato.

Doppio cambio al rientro in campo per i gialloblù, che mandano in campo Sanè e Di Paolantonio per Varutti e Cenciarelli, mentre l’Arzachena mantiene invariato l’undici con cui è andata a riposo. Vandeputte è ancora una volta tra i più propositivi e al 48′ crossa alla perfezione per Jefferson che di testa conclude alto. Bene anche l’inserimento di Di Paolantonio, aggregatosi alla sua nuova squadra solamente ieri e che al 51′ trova il primo spunto personale con un destro angolato. Per l’Arzachena rispondono l’ex Nuvoli con una conclusione dalla distanza e Curcio con una punizione dal limite, entrambi lenti e centrali. Poche occasioni nell’ultima mezz’ora, con un palo colpito da Curcio a gioco fermo e poco più per la squadra di casa e ancora meno per la Viterbese, che controlla fino al 90′ e si toglie anche lo sfizio di mandare ancora a segno Celiento, che all’86’ sigla il definitivo 1-3.

La Viterbese chiude dunque la sei giorni in Sardegna portando a casa il massimo utile, e anche la consapevolezza di poter diventare la vera sorpresa del suo girone.

Samuele Sansonetti


Serie C – girone A
la seconda giornata
domenica 3 settembre

Giana Erminio – Arezzo 2-3 (giocata sabato)
Arzachena – Viterbese 1-3
Piacenza – Cuneo 0-1
Pistoiese – Monza 1-0
Prato – Livorno (18,30)
Carrarese – Pro Piacenza (20,30)
Gavorrano – Olbia (20,30)
Lucchese – Pontedera (20,30)
Pisa – Robur Siena (20,30)
Riposa: Alessandria


Lega Pro – girone A
la classifica

Squadra  P    G    V    P    S    GF    GS    DR  
Viterbese  6  2  2  0  0   6   2   4
Pro Piacenza  3  1  1  0  0   3   1   2
Monza  3  2  1  0  1   2   1   1
Arzachena  3  2  1  0  1   4   5  -1
Livorno  3  1  1  0  0   2   1   1
Carrarese  3  1  1  0  0   1   0   1
Robur Siena  3  1  1  0  0   1   0   1
Olbia  3  1  1  0  0   1   0   1
Arezzo  3  2  1  0  1   5   5   0
Pistoiese  3  1  1  0  0   1   0   1
Cuneo  3  2  1  0  1   1   1   0
Alessandria  1  1  0  1  0   1   1   0
Pontedera  1  1  0  1  0   1   1   0
Pisa  0  1  0  0  1   0   1  -1
Gavorrano  0  1  0  0  1   1   2  -1
Lucchese  0  1  0  0  1   0   1  -1
Piacenza  0  2  0  0  2   0   3  -3
Prato  0  1  0  0  1   1   3  -2
Giana Erminio  0  2  0  0  2   3   6  -3

Serie C – girone A
la terza giornata
domenica 10 settembre

Arezzo – Pistoiese (venerdì alle 20,30)
Olbia – Piacenza (14,30)
Cuneo – Prato (16,30)
Monza – Pisa (16,30)
Pontedera – Giana Erminio (16,30)
Robur Siena – Arzachena (16,30)
Viterbese – Carrarese (16,30)
Livorno – Lucchese (20,30)
Pro Piacenza – Alessandria (20,30)
Riposa: Gavorrano


Serie C – girone A
i marcatori della Viterbese

2: Tortori, Celiento
1: Vandeputte, Baldassin


Serie C – girone A
gli assist della Viterbese

1: Vandeputte, Baldassin, Varutti, Sini


Condividi la notizia:
3 settembre, 2017

Viterbese - Stagione 2017-2018 ... Gli articoli

  1. Il Sudtirol gela la Viterbese e vola in semifinale
  2. Jefferson tiene in vita la Viterbese, col Sudtirol è 2-2
  3. Pisa annientato, Viterbese ai quarti!
  4. La Viterbese continua a sognare, 1-0 al Pisa
  5. Ruggito della Viterbese, un altro passo verso la B
  6. Buona la prima: Viterbese ok, Pontedera ko
  7. La Viterbese batte il Pontedera ma mastica amaro
  8. La Viterbese 'B' funziona, vittoria e quarto posto
  9. Rabbia e delusione gialloblù, la coppa Italia all'Alessandria
  10. La Viterbese saluta il quarto posto
  11. Primo round all'Alessandria, strada in salita per la Viterbese
  12. Calderini non basta, solo un pari per la Viterbese
  13. Ritmo basso e zero idee, Viterbese ko
  14. Viterbese, uno 0-0 che serve a poco
  15. La Viterbese si sveglia tardi, il Livorno festeggia
  16. Viterbese bella e sfortunata, a Lucca è 1-1
  17. Doppio Jefferson, la Viterbese aggancia il terzo posto
  18. Viterbese, addio ai sogni di gloria
  19. Viterbese, un grande passo verso la finale
  20. Il 4-4-2 funziona a metà, per la Viterbese un altro 0-0
  21. Blackout della Viterbese: il Pro Piacenza vince 3-1
  22. Rigori e sofferenza ma Viterbese in semifinale
  23. Viterbese, tre passi verso il Livorno
  24. Tanto spettacolo, zero gol: Giana - Viterbese a reti bianche
  25. Viterbese bella e sfortunata, col Pisa è 0-0
  26. Anno nuovo, risultato vecchio: la Viterbese vince ancora
  27. Vincente e seconda, la Viterbese chiude col botto!
  28. Tutto facile per la Viterbese: 2-0 al Prato
  29. Errore di Iannarilli e Mendez allo scadere: la Viterbese pareggia 1-1
  30. Viterbese, la vittoria vale doppio
  31. Poco Livorno e molta più Viterbese: gialloblù ai quarti
  32. Sini, Baldassin e Vandeputte: la Viterbese liquida il Cuneo
  33. Coppa Italia, Viterbese avanti "di rigore"
  34. La Viterbese torna alle origini e abbatte l'Alessandria
  35. Razzitti non basta, per la Viterbese solo un pareggio
  36. Nessun miracolo, a Livorno la Viterbese va ko
  37. La Viterbese pareggia e s'infuria con l'arbitro
  38. Razzitti salva la Viterbese: ad Arezzo è 1-1
  39. La Viterbese non brilla, al Rocchi passa il Siena
  40. Meno bella ma efficace, la Viterbese sbanca il Piacenza
  41. Il viterbese Sacha Cori condanna la Viterbese
  42. Ci pensa Cenciarelli: la Viterbese batte il Pro Piacenza
  43. Tris al Gavorrano, la Viterbese torna a sorridere
  44. La difesa balla, Viterbese ancora sconfitta
  45. La Viterbese torna coi piedi per terra
  46. Batticuore Viterbese: Carrarese sconfitta 4-3
  47. Coppa Italia, passa la Viterbese
  48. La Viterbese dei ragazzi terribili schiaccia l'Arzachena
  49. La Viterbese parte bene grazie ai nuovi
    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR