--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie C - Al Rocchi passa la Giana Erminio - Risultato finale 2-3 con le reti gialloblù di Cenciarelli e Jefferson

La difesa balla, Viterbese ancora sconfitta

di Samuele Sansonetti

Bassano-Presepe-19-560x60

Condividi la notizia:

Sport - Calcio – Viterbese - Andrea Peverelli

Sport – Calcio – Viterbese – Andrea Peverelli

Sport - Calcio – Viterbese - Luca Baldassin

Sport – Calcio – Viterbese – Luca Baldassin

Sport - Calcio – Viterbese - Cenciarelli dopo l'1-0

Sport – Calcio – Viterbese – Cenciarelli dopo l’1-0

Sport - Calcio – Viterbese - Jefferson e Cenciarelli dopo il 2-2

Sport – Calcio – Viterbese – Jefferson e Cenciarelli dopo il 2-2

Sport - Calcio – Viterbese - Daniele Celiento

Sport – Calcio – Viterbese – Daniele Celiento

Sport - Calcio – Viterbese - Valerio Bertotto

Sport – Calcio – Viterbese – Valerio Bertotto

Viterbese – Giana Erminio 2-3 (al primo tempo 1-2).

Viterbese (4-3-3): Iannarilli; Peverelli, Celiento, Sini, Pandolfi (dal 41′ p.t. Pacciardi); Cenciarelli, Musacci (dal 1′ s.t. Vandeputte), Baldassin (dal 27′ s.t. Di Paolantonio); Ngissah (dal 13′ s.t. Mendez), Jefferson (dal 13′ s.t. Razzitti), Tortori.
Panchina: Micheli, Mbaye, Zenuni, Pini, Atanasov.
Allenatore: Valerio Bertotto.

Giana Erminio (4-4-1-1): Sanchez, Foglio, Montesano, Bonalumi, Perico; Marotta, Pinto, Pinardi, Iovine; Chiarelli; Bardelloni (dal 33′ s.t. Perna).
Panchina: Degeri, Concina, Greselin, Taliento, Seck, Rocchi, Capano, Sosio.
Allenatore: Cesare Albè.

MARCATORI: 9′ p.t. Cenciarelli (V), 12′ p.t. Bardelloni (G), 30′ p.t. Chiarello (V), 9′ s.t. Jefferson (V), 12′ s.t. Chiarello (G).

Arbitro: Nicola Di Tullio di Bari.
Assistenti: Francesco Gentileschi di Terni e Tiziana Trasciatti di Foligno.


Saper segnare non basta. Atto secondo.

Seconda sconfitta consecutiva per la Viterbese, che dopo il Pisa cede il passo anche alla Giana Erminio. Complici ancora una volta, nel 2-3 finale, alcune disattenzioni difensive di troppo che hanno preguidicato il risultato finale a favore dei biancazzurri, vera bestia nera dei laziali da un anno e mezzo a questa parte.

Due esclusioni eccellenti per la Viterbese rispetto alla gara di Pisa: fuori Atanasov e Vandeputte, dentro Pandolfi e Ngissah. Per il resto il 4-3-3 è quello previsto alla vigilia a cui la Giana Erminio contappone un insolito 4-4-1-1. In avanti assente il bomber Bruno, rimpiazzato da Bardelloni.

Partenza sprint, come di consueto, per i Leoni, che impegnano Sanchez prima con Tortori e poi con Cenciarelli. Proprio quest’ultimo al 9′ sigla la rete del vantaggio, favorito da un assist di Tortori che lo mette in condizione di segnare con un classico tap-in. L’attacco funzione dunque, ma la difesa balla ancora e dopo tre minuti, alla prima azione offensiva degli ospiti, subisce la rete dell’1-1. In gol va Bardelloni, servito da un lancio dalla tre quarti che scavalca inesorabilmente tutta la retroguardia gialloblù. I laziali continuano comunque ad attaccare e al 19′ Tortori colpisce un palo clamoroso, ma alla mezz’ora passa ancora la Giana Erminio grazie a una triangolazione tra Bardelloni e Chinellato che premia il secondo. Troppo solo il trequartista biancazzurro, che ha buongioco in mezzo alla difesa avversaria e manda le due squadre a riposo sull’1-2.

Così non va e Bertotto decide di cambiare strategia nel corso dell’intervallo, mandando in campo Vandeputte al posto di Musacci e passando al 4-2-3-1. Il belga staziona dietro a Jefferson, mentre Ngissah e Tortori rimangono sulle corsie esterne. Il cambio di modulo non cambia però il copione dell’incontro: al 54′ la Viterbese trova il pareggio con uno spendido tiro a giro di Jefferson ma tre minuti più tardi la Giana Erminio torna in vantaggio con Chiarello. Il trequartista arriva più veloce di tutti su un cross dalla sinistra e buca Iannarilli firmando la doppietta personale. Un risultato giusto, che gli ospiti non riescono a rendere ancora più pesante solo a causa di alcuni interventi super di Iannarilli. Inutile il forcing finale dei gialloblù, con due occasionissime di Vandeputte e Razzitti sventate in extremis da Sanchez.

Samuele Sansonetti


Serie C – girone A
la quinta giornata
domenica 24 settembre

Cuneo – Pisa 0-1
Monza – Carrarese 4-0
Olbia – Pontedera 2-0
Piacenza – Arzachena 2-1
Siena – Alessandria 0-0
Viterbese – Giana Erminio 2-3
Livorno – Pistoiese (20,30)
Prato – Gavorrano (20,30)
Arezzo – Lucchese (lunedì alle 20,30)
Riposa: Pro Piacenza


 

Serie C – girone A
la quinta giornata
domenica 1 ottobre

Alessandria – Arezzo (16,30)
Arzachena – Monza (16,30)
Carrarese – Siena (16,30)
Pistoiese – Cuneo (16,30)
Pontedera – Livorno (16,30)
Pro Piacenza – Olbia (16,30)
Gavorrano – Viterbese (20,30)
Lucchese – Piacenza (20,30)
Pisa – Prato (20,30)
Riposa: Giana Erminio


Serie C – girone A
i marcatori della Viterbese

3: Jefferson
2:
 Tortori, Celiento, Cenciarelli
1: Vandeputte, Baldassin, Ngissah, Razzitti


Condividi la notizia:
24 settembre, 2017

Viterbese - Stagione 2017-2018 ... Gli articoli

  1. Il Sudtirol gela la Viterbese e vola in semifinale
  2. Jefferson tiene in vita la Viterbese, col Sudtirol è 2-2
  3. Pisa annientato, Viterbese ai quarti!
  4. La Viterbese continua a sognare, 1-0 al Pisa
  5. Ruggito della Viterbese, un altro passo verso la B
  6. Buona la prima: Viterbese ok, Pontedera ko
  7. La Viterbese batte il Pontedera ma mastica amaro
  8. La Viterbese 'B' funziona, vittoria e quarto posto
  9. Rabbia e delusione gialloblù, la coppa Italia all'Alessandria
  10. La Viterbese saluta il quarto posto
  11. Primo round all'Alessandria, strada in salita per la Viterbese
  12. Calderini non basta, solo un pari per la Viterbese
  13. Ritmo basso e zero idee, Viterbese ko
  14. Viterbese, uno 0-0 che serve a poco
  15. La Viterbese si sveglia tardi, il Livorno festeggia
  16. Viterbese bella e sfortunata, a Lucca è 1-1
  17. Doppio Jefferson, la Viterbese aggancia il terzo posto
  18. Viterbese, addio ai sogni di gloria
  19. Viterbese, un grande passo verso la finale
  20. Il 4-4-2 funziona a metà, per la Viterbese un altro 0-0
  21. Blackout della Viterbese: il Pro Piacenza vince 3-1
  22. Rigori e sofferenza ma Viterbese in semifinale
  23. Viterbese, tre passi verso il Livorno
  24. Tanto spettacolo, zero gol: Giana - Viterbese a reti bianche
  25. Viterbese bella e sfortunata, col Pisa è 0-0
  26. Anno nuovo, risultato vecchio: la Viterbese vince ancora
  27. Vincente e seconda, la Viterbese chiude col botto!
  28. Tutto facile per la Viterbese: 2-0 al Prato
  29. Errore di Iannarilli e Mendez allo scadere: la Viterbese pareggia 1-1
  30. Viterbese, la vittoria vale doppio
  31. Poco Livorno e molta più Viterbese: gialloblù ai quarti
  32. Sini, Baldassin e Vandeputte: la Viterbese liquida il Cuneo
  33. Coppa Italia, Viterbese avanti "di rigore"
  34. La Viterbese torna alle origini e abbatte l'Alessandria
  35. Razzitti non basta, per la Viterbese solo un pareggio
  36. Nessun miracolo, a Livorno la Viterbese va ko
  37. La Viterbese pareggia e s'infuria con l'arbitro
  38. Razzitti salva la Viterbese: ad Arezzo è 1-1
  39. La Viterbese non brilla, al Rocchi passa il Siena
  40. Meno bella ma efficace, la Viterbese sbanca il Piacenza
  41. Il viterbese Sacha Cori condanna la Viterbese
  42. Ci pensa Cenciarelli: la Viterbese batte il Pro Piacenza
  43. Tris al Gavorrano, la Viterbese torna a sorridere
  44. La Viterbese torna coi piedi per terra
  45. Batticuore Viterbese: Carrarese sconfitta 4-3
  46. Coppa Italia, passa la Viterbese
  47. Baldassin e due volte Celiento, la Viterbese non si ferma più
  48. La Viterbese dei ragazzi terribili schiaccia l'Arzachena
  49. La Viterbese parte bene grazie ai nuovi
    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR