__

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Spettacolo - Traguardo importante per la Federazione italiana teatro amatori, che propone cinque spettacoli dal 30 settembre al 4 novembre

La Fita festeggia settant’anni con il 22esimo premio Città di Viterbo

di Samuele Sansonetti

Spettacolo - La presentazione del 22esimo premio Città di Viterbo

Spettacolo – La presentazione del 22esimo premio Città di Viterbo

Viterbo – Settant’anni di attività. Celebrati tra il teatro Unione e l’auditorium dell’Università della Tuscia.

Importante anniversario per la Federazione italiana teatro amatori, che festeggia anche nella Tuscia con il 22esimo premio Città di Viterbo.

Dedicato alla memoria di Francesco Mencaroni, il festival propone cinque spettacoli tra il 30 settembre e il 4 novembre, con protagoniste altrettante compagnie amatoriali italiane tra le quali la prossima vincitrice del premio Fitalia 2017 (sarà incoronata il primo ottobre a Ostia).

“Ventidue edizioni fa non avremmo mai immaginato di poter arrivare a questo punto – racconta il presidente della Fita Viterbo Bruno Mencarelli -. E’ un’edizione speciale anche perché ricorda una persona molto vicina alla Fita, un grande amico che per tanti anni è stato membro delle nostre giurie. Per motivi economici non abbiamo potuto invitare compagnie dall’estero. Accusiamo il colpo ma andiamo avanti, sperando che presto torneremo a essere internazionali“.

Tutte italiane dunque le compagnie. Selezionate dalla Fita nazionale con un apposito procedimento.

“Sono state scelte tra quelle che hanno partecipato al Gran premio Fita – conclude Mencarelli -. Ogni regione ha visionato gli spettacoli e tra i vincitori regionali sono stati premiati i migliori. Tra questi la Fita nazionale ha selezionato cinque compagnie per il Città di Viterbo. Il cartellone è breve ma intenso, sia per le emozioni che offre che per la caratura artistica“.

Hanno partecipato alla presentazione l’assessore alla Cultura Antonio Delli Iaconi e la consigliera comunale Daniela Bizzarri. Oltre ad Annibale Izzo della Fita regionale Lazio e i familiari di Francesco Mencaroni.

Samuele Sansonetti


22esimo premio Città di Viterbo
il programma

sabato 30 settembre: Il malato immaginario
compagnia gli Amici del Teatro di Valmontone
teatro Unione alle 21

domenica 15 ottobre: compagnia vincitrice del premio Fitalia 2017
auditorium università della Tuscia alle 18

domenica 22 ottobre: Amleto vs Romeo
compagnia la Calandra di Tuglie (Le)
auditorium università della Tuscia alle 18

domenica 29 ottobre: Virginia va alla guerra
compagnia Estragone di San Vito al Tagliamento (Pn)
auditorium università della Tuscia alle 18

sabato 4 novembre: La Giara
compagnia San Costantino di Rometta – Messina
teatro Unione alle 21

domenica 5 novembre: premiazione
sala Regia del comune di Viterbo alle 11

12 settembre, 2017

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564