__

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie C - Contro la Carrarese Jefferson ha segnato i suoi primi due gol stagionali - Le parole dell'attaccante brasiliano

“Siamo partiti tardi, presto vedrete la vera Viterbese”

di Samuele Sansonetti
Sport - Calcio - Viterbese - L'esultanza di Jefferson

Sport – Calcio – Viterbese – L’esultanza di Jefferson dopo la rete alla Carrarese

Sport - Calcio - Viterbese - Jefferson

Sport – Calcio – Viterbese – Jefferson durante il match contro la Carrarese

Sport - Calcio - Jefferson e Paolo De Cristofaro nel derby tra Viterbese e Flaminia

Sport – Calcio – Jefferson nell’amichevole contro la Flaminia

Viterbo – Finalmente il gol, obiettivo principale di ogni attaccante. E poi subito un’altro.

E’ stata una domenica da incorniciare per Jefferson, tra i protagonisti della terza vittoria in campionato della Viterbese grazie a una doppietta.

Due reti da centravanti puro, una su calcio di rigore e l’altra a centro area, che hanno aiutato la formazione gialloblù a sconfiggere la Carrarese per 4-3. Unico rimpianto, sia del brasiliano che dei Leoni, la troppa sofferenza nella ripresa dopo aver chiuso la prima frazione sul 3-0.

“Nel primo tempo abbiamo dimostrato di essere una buona squadra – racconta Jefferson – facendo tutto quello che il mister ci aveva chiesto in settimana. Nella ripresa non abbiamo più giocato come dovevamo c’è stata troppa sofferenza. Il clima nello spogliatoio era contrastante: da una parte c’era la felicità per i tre punti ma dall’altra l’amaro in bocca per i tre gol presi”.

Colpa di un calo di concentrazione che ci può stare ma certamente evitabile, e di un meccanismo difensivo ancora da registrare. L’attacco invece funziona alla grande.

Per una punta segnare è importantissimo – prosegue Jefferson – e aiuta soprattutto a livello mentale. La squadra fa un bel gioco e i calciatori si esprimono bene, indifferentemente da chi parte dall’inizio e chi entra a partita in corso. Siamo coperti in tutti i ruoli e anche questo è un bene. Purtroppo la preparazione è partita tardi e qualcosa non è ancora al massimo. Tra poco vedrete la vera Viterbese, una formazione di grande livello”.

La qualità comunque già si nota: la squadra strappa applausi, diverte il pubblico e anche i diretti interessati.

“Quando ci sono calciatori di qualità – conclude Jefferson – giocare è più facile e ci si diverte pure. Pensando all’ultima sfida l’unico neo è che dovevamo aver tenuto lo stesso ritmo per tutti i 95 minuti. Domenica a Pisa lo faremo, troveremo un buon campo e una squadra forte che conosco bene, allenatore compreso. Sarà una bella partita e spero che la Viterbese possa uscire coi tre punti”.

Dopo il lunedì libero la Viterbese tornerà ad allenarsi oggi a Grotte di Castro. Da valutare le condizioni di Sané, uscito per un guaio muscolare e senza il quale Valerio Bertotto potrebbe rimanere senza terzini mancini, visto il contemporaneo infortunio di Varutti. Per quel ruolo in preallarme Pacciardi e Pandolfi.

Samuele Sansonetti


Serie C – girone A
la quarta giornata
domenica 17 settembre

Giana Erminio – Cuneo (venerdì alle 19)
Arzachena – Pontedera (sabato alle 16,30)
Carrarese – Olbia (14,30)
Lucchese – Monza (16,30)
Piacenza – Arezzo (16,30)
Pisa – Viterbese (16,30)
Alessandria – Livorno (20,30)
Gavorrano – Siena (20,30)
Pistoiese – Pro Piacenza (20,30)
Riposa: Prato


Lega Pro – girone A
la classifica

Squadra  P    G    V    P    S    GF    GS    DR  
Viterbese  9  3  3  0  0  10   5   5
Olbia  7  3  2  1  0   4   2   2
Siena  7  3  2  1  0   4   2   2
Carrarese  6  3  2  0  1   5   4   1
Pistoiese  6  2  2  0  0   2   0   2
Livorno  4  2  1  1  0   3   2   1
Cuneo  4  3  1  1  1   2   2   0
Monza  4  3  1  1  1   2   1   1
Pro Piacenza  4  3  1  1  1   4   3   1
Arezzo  3  3  1  0  2   6   7  -1
Lucchese  3  2  1  0  1   1   1   0
Arzachena  3  3  1  0  2   6   8  -2
Prato  2  3  0  2  1   3   5  -2
Pisa  2  3  0  2  1   0   1  -1
Pontedera  2  3  0  2  1   2   3  -1
Alessandria  2  2  0  2  0   2   2   0
Piacenza  1  3  0  1  2   1   4  -3
Giana Erminio  1  3  0  1  2   4   7  -3
Gavorrano  0  2  0  0  2   2   4  -2

Serie C – girone A
la quinta giornata
domenica 24 settembre

Cuneo – Pisa (16,30)
Monza – Carrarese (16,30)
Olbia – Pontedera (16,30)
Piacenza – Arzachena (16,30)
Siena – Alessandria (16,30)
Viterbese – Giana Erminio (16,30)
Arezzo – Lucchese (20,30)
Livorno – Pistoiese (20,30)
Prato – Gavorrano (20,30)
Riposa: Pro Piacenza


Serie C – girone A
i marcatori della Viterbese

2: Tortori, Celiento, Jefferson
1: Vandeputte, Baldassin, Cenciarelli, Ngissah

12 settembre, 2017

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564