Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Napoli - Titolare di un locale finisce nei guai

Cappuccino, cornetto e hashish al bar

Condividi la notizia:

La polizia

La polizia

Napoli – Gli agenti della polizia del commissariato San Giovanni Barra, ieri sera,  hanno arrestato un uomo di 52 anni, proprietario di un bar, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Una intensa attività investigativa,  è stata portata avanti dai poliziotti  che si sono concentrati sull’attività  commerciale dove stanziavano persone conosciute dalle forze dell’ordine.

Nel primo pomeriggio hanno effettuato  una perquisizione all’interno del locale  e in un soppalco al bagno,  al quale si accedeva solo con una scala che era in uso esclusivamente al titolare,  hanno trovato un contenitore in alluminio  contenente otto tocchetti di sostanza solida di colore marrone, avvolti singolarmente in carta stagnola, inoltre c’era anche un piccolo sacchetto di plastica con altra sostanza marrone.

La sostanza rinvenuta, sottoposta ad esame di laboratorio risultava essere hashish.

Vicino al contenitore, trovati numerosi ritagli di carta stagnola  intrisi di Hashish.

Complessivamente, rinvenuti 102 grammi di hashish. L’uomo è finito ai domiciliari.


Condividi la notizia:
12 ottobre, 2017

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR