--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie C - Il centrocampista entra a partita in corso e regala la vittoria ai gialloblù - Al Rocchi finisce 1-0 - In tribuna Federico Balzaretti

Ci pensa Cenciarelli: la Viterbese batte il Pro Piacenza

di Samuele Sansonetti

Bassano-Presepe-19-560x60

Condividi la notizia:

Sport - Calcio - Viterbese - I giocatori esultano al gol di Cenciarelli

Sport – Calcio – Viterbese – I giocatori esultano al gol di Cenciarelli

Sport - Calcio - Viterbese - I giocatori esultano al gol di Cenciarelli

Sport – Calcio – Viterbese – I giocatori esultano al gol di Cenciarelli

Sport - Calcio - Viterbese – Pro Piacenza

Sport – Calcio – Viterbese – Andrea Razzitti

Sport - Calcio - Viterbese – Pro Piacenza

Sport – Calcio – Viterbese – Simone Sini

Sport - Calcio - Viterbese – Pro Piacenza

Sport – Calcio – Viterbese – Federico Pacciardi

Piero Camilli

Sport – Calcio – Viterbese – Piero Camilli

Sport - Calcio - Federico Balzaretti

Sport – Calcio – Federico Balzaretti in tribuna al Rocchi

Viterbese – Pro Piacenza 1-0 (al primo tempo 0-0).

VITERBESE (4-2-3-1): Iannarilli; Celiento, Atanasov, Sini, Pacciardi; Kabashi (dal 41′ s.t. Musacci), Baldassin; Mendez (dal 27′ Ngissah), Vandeputte (dall’8′ s.t. Cenciarelli), Tortori; Razzitti (dall’8 s.t. Jefferson).
Panchina: Pini, Peverelli, Micheli, Mbaye, Zenuni, Di Paolantonio.
Allenatore: Valerio Bertotto.

PRO PIACENZA (4-3-3): Gori; Calandra (17′ s.t. Belfasti), Bellotti, Messina (dal 34′ s.t. Starita), Beduschi; Aspas, La Vigna, Barba; Alessandro, Bazzoffia, Monn (dal 22′ s.t. Mastroianni)i.
Panchina: Bertozzi, Cavagna, Cesari, Starita, Avanzini, Battistini.
Allenatore: Fulvio Pea.

MARCATORI: 31′ s.t. Cenciarelli (V).

Arbitro: Francesco Cosso di Reggio Calabria.
Assistenti: Arcangelo Vingo di Pisa e Nicola Nevio Spiniello di Avellino.


Il massimo utile col minimo sacrificio.

E’ Diego Cenciarelli l’eroe di giornata ella Viterbese, che al Rocchi batte il Pro Piacenza con il minimo scarto.

Il centrocampista entra a partita in corso, segna la rete del definitivo 1-0 e regala ai tifosi la seconda gioia consecutiva dopo la vittoria sul Gavorrano

Non bene, nel gioco i gialloblù, padroni del campo per il primo quarto d’ora ma poi messi in difficoltà dai rossoneri, tanto volenterosi quanto inconcludenti in fase realizzativa.

Trazione ultraoffensiva, tra le mura amiche, per la Viterbese, schierata da Valerio Bertotto con un 4-2-3-1 in cui la sopresa è Kabashi. L’italo-albanese forma la diga in mezzo al campo al fianco di Baldassn mentre il trio Tortori, Vandeputte, Mendez gioca alle spalle di Razzitti. Solito 4-3-3 invece per il Pro Piacenza di Fulvio Pea.

La squadra di casa parte meglio e prova subito due conclusioni dalla distanza con Baldassin e Kabashi, ma è al quarto d’ora che arriva uno degli episodi chiave del match. L’arbitro fischia un rigore al Pro Piacenza per tocco di mano di Kabashi: dal dischetto va Aspas, Iannarilli lo ipnotizza e mantiene il risultato sullo 0-0. Il penalty sbagliato, per assurdo, sveglia gli ospiti che iniziano a trovare la porta più facilmente grazie soprattutto alle ripartenze. Così, Monni prima (28′) e Barba poi (36′) sfiorano la rete, bloccati entrambe le volte dal numero uno dei Leoni. Pochi palloni giocabili invece per Razzitti, ben supportato da Mendez (propositivo ma impreciso) ma molto meno da Vandeputte e Tortori.

Bertotto se ne accorge e dopo sette minuti di ripresa tira fuori l’artiglieria pesante, mandando in campo Jefferson e Cenciarelli al posto di Razzitti e Vandeputte. L’attaccante brasiliano movimenta un po’ il gioco ma per osservare una sua occasione (e di tutta la Viterbese) bisogna attendere il 70′, quando si libera di due avversari a centro area ma si sbilancia al momento del tiro. Troppo per una squadra che vuole vincere, ma sei minuti più tardi ci pensa proprio Cenciarelli, che alla prima palla buona fredda Gori e fa 1-0. Bello il gol dell’ex Teramo, arrivato grazie a un assist pregevole di Jefferson che ha liberato ottimamente il compagno.

Finisce 1-0 dunque. Con una Viterbese meno bella ma comunque vincente, brava chiudere il match nel momento decisivo e nell’unica vera occasione degna di nota. Avvistato in tribuna, infine, l’ex difensore della Roma e attuale dirigente giallorosso Federico Balzaretti, che si occupa di seguire i giovani in prestito e a Viterbo per visionare Mendez.

Samuele Sansonetti


Serie C – girone A
la settima giornata
mercoledì 4 ottobre

Cuneo – Lucchese 0-3
Olbia – Pistoiese 0-0
Piacenza – Gavorrano 2-o
Viterbese – Pro Piacenza 1-0
Monza – Alessandria (18,30)
Siena – Giana Erminio (18,30)
Arezzo – Pontedera (20,30)
Pisa – Arzachena (20,30)
Prato – Carrarese (20,30)
Riposa: Livorno


Serie C – girone A
l’ottava giornata
domenica 8 ottobre

Gavorrano – Arzachena (14,30)
Lucchese – Pisa (14,30)
Viterbese – Monza (14,30)
Alessandria – Prato (16,30)
Giana Erminio – Pistoiese (16,30)
Olbia – Siena (16,30)
Pontedera – Piacenza (16,30)
Pro Piacenza – Cuneo (16,30)
Livorno – Arezzo (20,30)
Riposa: Carrarese


Serie C – girone A
i marcatori della Viterbese

4: Jefferson
3:
Cenciarelli
2:
 Tortori, Celiento, Vandeputte
1: Baldassin, Ngissah, Razzitti, Atanasov


Condividi la notizia:
4 ottobre, 2017

Viterbese - Stagione 2017-2018 ... Gli articoli

  1. Il Sudtirol gela la Viterbese e vola in semifinale
  2. Jefferson tiene in vita la Viterbese, col Sudtirol è 2-2
  3. Pisa annientato, Viterbese ai quarti!
  4. La Viterbese continua a sognare, 1-0 al Pisa
  5. Ruggito della Viterbese, un altro passo verso la B
  6. Buona la prima: Viterbese ok, Pontedera ko
  7. La Viterbese batte il Pontedera ma mastica amaro
  8. La Viterbese 'B' funziona, vittoria e quarto posto
  9. Rabbia e delusione gialloblù, la coppa Italia all'Alessandria
  10. La Viterbese saluta il quarto posto
  11. Primo round all'Alessandria, strada in salita per la Viterbese
  12. Calderini non basta, solo un pari per la Viterbese
  13. Ritmo basso e zero idee, Viterbese ko
  14. Viterbese, uno 0-0 che serve a poco
  15. La Viterbese si sveglia tardi, il Livorno festeggia
  16. Viterbese bella e sfortunata, a Lucca è 1-1
  17. Doppio Jefferson, la Viterbese aggancia il terzo posto
  18. Viterbese, addio ai sogni di gloria
  19. Viterbese, un grande passo verso la finale
  20. Il 4-4-2 funziona a metà, per la Viterbese un altro 0-0
  21. Blackout della Viterbese: il Pro Piacenza vince 3-1
  22. Rigori e sofferenza ma Viterbese in semifinale
  23. Viterbese, tre passi verso il Livorno
  24. Tanto spettacolo, zero gol: Giana - Viterbese a reti bianche
  25. Viterbese bella e sfortunata, col Pisa è 0-0
  26. Anno nuovo, risultato vecchio: la Viterbese vince ancora
  27. Vincente e seconda, la Viterbese chiude col botto!
  28. Tutto facile per la Viterbese: 2-0 al Prato
  29. Errore di Iannarilli e Mendez allo scadere: la Viterbese pareggia 1-1
  30. Viterbese, la vittoria vale doppio
  31. Poco Livorno e molta più Viterbese: gialloblù ai quarti
  32. Sini, Baldassin e Vandeputte: la Viterbese liquida il Cuneo
  33. Coppa Italia, Viterbese avanti "di rigore"
  34. La Viterbese torna alle origini e abbatte l'Alessandria
  35. Razzitti non basta, per la Viterbese solo un pareggio
  36. Nessun miracolo, a Livorno la Viterbese va ko
  37. La Viterbese pareggia e s'infuria con l'arbitro
  38. Razzitti salva la Viterbese: ad Arezzo è 1-1
  39. La Viterbese non brilla, al Rocchi passa il Siena
  40. Meno bella ma efficace, la Viterbese sbanca il Piacenza
  41. Il viterbese Sacha Cori condanna la Viterbese
  42. Tris al Gavorrano, la Viterbese torna a sorridere
  43. La difesa balla, Viterbese ancora sconfitta
  44. La Viterbese torna coi piedi per terra
  45. Batticuore Viterbese: Carrarese sconfitta 4-3
  46. Coppa Italia, passa la Viterbese
  47. Baldassin e due volte Celiento, la Viterbese non si ferma più
  48. La Viterbese dei ragazzi terribili schiaccia l'Arzachena
  49. La Viterbese parte bene grazie ai nuovi
    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR