Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Campagna Pulita è bella - Chiara Frontini e Viterbo 2020 al lavoro per togliere le cicche - Oggi davanti al Buratti la consegna dei portaceneri tascabili agli studenti

Via Carletti ripulita dai mozziconi di sigaretta

Condividi la notizia:

Chiara Frontini regala un portacenere tascabile a un passante

Chiara Frontini regala un portacenere tascabile a un passante

Viterbo 2020 ripulisce via Tommaso Carletti

Viterbo 2020 ripulisce via Tommaso Carletti

Chiara Frontini

Chiara Frontini

Viterbo - I mozziconi di sigaretta raccolti in via Carletti

Viterbo – I mozziconi di sigaretta raccolti in via Carletti

Viterbo 2020 ripulisce via Tommaso Carletti

Viterbo 2020 ripulisce via Tommaso Carletti

Antonio Di Stefano con gli scec

Antonio Di Stefano con gli scec

Chiara Frontini al lavoro davanti al Buratti

Chiara Frontini al lavoro davanti al Buratti

Viterbo 2020 ripulisce via Tommaso Carletti

Viterbo 2020 ripulisce via Tommaso Carletti

Viterbo – (m.l.r.) – Dall’ascolto dei quartieri ai guanti di gomma.

Chiara Frontini, insieme al gruppo di Viterbo 2020, dopo aver girato per il capoluogo per ascoltare i problemi dei cittadini ha indossato la tuta e iniziato a lavorare. “Abbiamo lanciato già da domenica scorsa – spiega la leader di Viterbo 2020 – la campagna Pulita è bella, consegnando agli esercizi commerciali i secchi per la differenziata, oggi invece abbiamo deciso di ripulire via Tommaso Carletti” (fotogallery).

Partendo dalle migliaia di cicche incastrate tra un sampietrino e l’altro. “La città pulita è bella  – dice ancora la consigliera Frontini – e sicuramente qualcuno deve pulirla, anche i cittadini però devo fare la loro parte. Il nostro scopo è quello di sensibilizzare, di educare al rispetto dell’ambiente. Abbiamo deciso di iniziare da questa via perché qui c’è il liceo Buratti, è qui che si forma la futura dirigente”.

Oltre a ripulire la strada i ragazzi di Viterbo 2020 hanno consegnato ai passanti dei piccoli portaceneri tascabili. “Li doneremo anche agli studenti del liceo – continua -, purtroppo lanciare la sigaretta in strada è un malcostume diffuso tra i giovani. Quello che deve essere chiaro è che noi non siamo Viterbo Ambiente, ma vogliamo dimostrare che fare un servizio migliore è possibile. Per questo ci auspichiamo che il nuovo appalto possa prendere in considerazione tutte le criticità emerse”. 

Ai volontari che hanno partecipato alla campagna saranno regalati gli scec, buoni spendibili in 105 negozi della provincia che hanno aderito al progetto di Arcipelago scec. 

“Il nostro è un atto di denuncia – conclude Marco Metelli – e allo stesso tempo un esempio che vogliamo dare per sensibilizzare i cittadini ad essere più attenti all’ambiente e alla città”.


Condividi la notizia:
30 ottobre, 2017

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR