--

--

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Cronaca - Sabato 7 e domenica 8 ottobre la proloco ha partecipato alla manifestazione di Civita Castellana - Il presidente Rocchi: "Il nostro impegno per la divulgazione delle tradizioni enogastronomiche"

Gli gnocchi di San Lorenzo per la “Fiera nazionale delle sagre e dell’agricoltura”

Gnocchi per la "Fiera nazionale delle sagre e dell’agricoltura”

Gnocchi per la “Fiera nazionale delle sagre e dell’agricoltura”

Gnocchi per la "Fiera nazionale delle sagre e dell’agricoltura”

Gnocchi per la “Fiera nazionale delle sagre e dell’agricoltura”

Gnocchi per la "Fiera nazionale delle sagre e dell’agricoltura”

Gnocchi per la “Fiera nazionale delle sagre e dell’agricoltura”

Gnocchi per la "Fiera nazionale delle sagre e dell’agricoltura”

Gnocchi per la “Fiera nazionale delle sagre e dell’agricoltura”

Gnocchi per la "Fiera nazionale delle sagre e dell’agricoltura”

Gnocchi per la “Fiera nazionale delle sagre e dell’agricoltura”

San Lorenzo Nuovo – Riceviamo e pubblichiamo – Sabato 7 e domenica 8 ottobre la proloco di San Lorenzo Nuovo ha partecipato alla settima “Fiera nazionale delle sagre e dell’agricoltura” svoltasi a Civita Castellana, sotto il patrocinio dell’Unpli nazionale e provinciale.

Nello stand riservato dalla Pro Loco di Civita Castellana alla nostra associazione sono stati distribuiti, a gran richiesta, i famosi, tradizionali, autentici gnocchi di San Lorenzo Nuovo, preparati dalle sapienti mani di cuoche sanlorenzane, con le patate della cooperativa sanlorenzana.

La partecipazione all’evento ha segnato un fondamentale appuntamento per la Pro Loco di San Lorenzo Nuovo che, con spirito innovativo, ha così intrapreso una sorta di sagra itinerante di cui Civita Castellana ha rappresentato solo la prima tappa.

La Pro Loco di San Lorenzo Nuovo intende così impegnarsi per la valorizzazione e la divulgazione, anche al di fuori degli stretti confini comunali, delle tradizioni enogastronomiche locali, incentivando, nel contempo, l’affluenza turistica e il desiderio di conoscenza del magnifico borgo di appartenenza.

Marco Rocchi
Presidente Pro Loco San Lorenzo Nuovo

14 ottobre, 2017

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564