__

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Elezioni regionali - La consigliera M5s tra i 10 più votati dagli attivisti

Silvia Blasi in corsa per il bis

Silvia Blasi

Silvia Blasi

Viterbo – (g.f.) – Elezioni regionali, Silvia Blasi in corsa per il bis.

Il prossimo anno si torna alle urne e il Movimento 5 stelle si sta organizzando. Sulla piattaforma Rousseau gli attivisti hanno potuto votare il proprio candidato e tra i dieci che hanno ottenuto più consensi e che salvo rinuncia hanno un posto nella lista a 5 stelle, c’è l’attuale portavoce di Tarquinia in regione.

Blasi, tra l’altro, ha i requisiti per proporsi come candidata alla presidenza. Fra quelli richiesti, infatti, c’è l’avere svolto un mandato elettivo.

Ma non è automatico. Sta ai singoli la scelta.

Soddisfatta del risultato ottenuto, l’attuale consigliera regionale: “Ringrazio tutti coloro che mi hanno sostenuto nelle votazioni on line per la candidatura alla regione Lazio – scrive Silvia Blasi dal suo profilo Facebook – considero questo risultato un importante riconoscimento del lavoro svolto in questi 5 anni d’impegno sulla provincia di Viterbo.

Ora si apre la partita più difficile: portare il M5S al governo del Lazio. Sarò in prima linea in quella che considero la battaglia per riportare al centro le istanze dei cittadini e dei territori contro l’interesse dei partiti e delle lobby”.

Tra i dieci più votati, oltre a Blasi, ci sono Maria Grazia Altibrandi, Davide Barillari, Valentina Corrado, Silvana Denicolò, Paola Indigeno, Emanuele Loreti, Gaia Pernarella, Devid Porriello di Civitavecchia e Roberta Lombardi.

Quest’ultima ha già ufficializzato l’intenzione di voler concorrere alla presidenza della regione, così come Valentina Corrado.

L’ultima parola spetta ai militanti, che saranno chiamati a scegliere il loro rappresentante per ricoprire il ruolo di sfidante dell’uscente Nicola Zingaretti. Attraverso la consultazione online delle regionarie.

I nomi dei dieci più votati sono stati pubblicati in ordine rigorosamente alfabetico, senza le preferenze ricevute.

Mentre dall’undicesimo in poi sono riportati anche i voti ottenuti. Con i candidati suddivisi per provincia. Sono 24 quelli di Viterbo. La più votata fra quelli della Tuscia, è Miriam Vitangeli (71). Tra i militanti “di vecchia data” c’è anche Giovanni Locombi. A lui, 39 preferenze.

12 ottobre, 2017

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564