--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie C - I gialloblù liquidano l'ultima in classifica con un netto 3-0 - A segno Atanasov, Jefferson e Vandeputte

Tris al Gavorrano, la Viterbese torna a sorridere

di Samuele Sansonetti
Sport - Calcio - Viterbese - Jefferson e Cenciarelli

Sport – Calcio – Viterbese – Jefferson e Cenciarelli

Sport - Calcio - Viterbese - Jari Vandeputte

Sport – Calcio – Viterbese – Jari Vandeputte

Sport - Calcio – Viterbese - Valerio Bertotto

Sport – Calcio – Viterbese – Valerio Bertotto

Gavorrano – Viterbese 0-3 (al primo tempo 0-2).

GAVORRANO (3-4-2-1): Salvalaggio; Borghini (dal 16′ s.t. Papini), Salvadori (dal 23′ s.t. Bruni), Cretella; Ropolo, Mosti (dal 1′ s.t. Moscati), Conti, Gemignani; Finazzi (dal 31′ s.t. Zaccaria), Lombardi; Brega (dal 31′ s.t. Malotti).
Panchina: Mazzini, Matteo, Mugelli.
Allenatore: Vitaliano Bonuccelli.

VITERBESE (4-4-2): Iannarilli; Celiento, Atanasov, Sini, Pacciardi; Peverelli (dal 31′ s.t. Zenuni), Cenciarelli, Baldassin, Tortori (dal 31′ s.t. Ngissah); Vandeputte (dal 22′ s.t. Mendez), Jefferson (dall’11 s.t. Razzitti).
Panchina: Pini, Musacci, Micheli, Mbaye, Di Paolantonio.
Allenatore: Valerio Bertotto.

MARCATORI: 22′ p.t. Atanasov (V), 43′ p.t. Jefferson (V), 19′ s.t. Vandeputte (V).

Arbitro: Ilario Guida di Salerno.
Assistenti: Pietro Lattanzi di Milano e Veronica Martinelli di Seregno.


Tutto facile per la Viterbese.

Passeggiata di salute per i gialloblù di Valerio Bertotto, che a Grosseto si sbarazzano del Gavorrano e tornano alla vittoria dopo i due passi falsi contro Pisa e Giana Erminio. Molto più modesta rispetto a queste ultime la matricola toscana, sempre più ultima e ancora a zero punti dopo cinque turni giocati e quello di riposo già scontato.

Situazione diametralmente opposta invece quella dei Leoni, che grazie allo 0-3 firmato da Atanasov, Jefferson e Vandeputte volano al quarto posto in solitaria a una lunghezza dall’Olbia, due dal Siena e quattro dal Livorno capolista. Al di là del piazzamento per i gialloblù è importante aver superato la mini crisi, in maniera compatta e con una prestazione meno bella del solito ma certamente più efficace.

Il Gavorrano, alla disperata ricerca di punti, si affida al solito 3-4-2-1 ma con la novità Finazzi: il trequartista brasiliano, annunciato ieri, si schiera al fianco di Lombardi a supporto di Brega. La Viterbese risponde con l’effetto sorpresa e si presenta con un insolito 4-4-2: in mezzo alla difesa c’è Atanasov e Celiento viene dirottato sulla corsia di destra. Gli esterni di centrocampo sono Peverelli e Tortori mentre la coppia d’attacco è formata da Vandeputte e Jefferson.

Poco spettacolo ma più concretezza per la formazione laziale, che rispetto alle precedenti uscite gioca un calcio meno spumeggiante e più cinico. Nella prima frazione la partita la fa il Gavorrano ma a passare per due volte sono proprio i gialloblù. Lo 0-1 arriva al 22′ con Atanasov, bravo a risolvere una mischia in area con un destro potente mentre il doppio vantaggio al 43′ lo segna Jefferson, imbeccato alla perfezione da una discesa in contropiede di Vandeputte. In mezzo tre occasioni per i padroni di casa sempre con Lombardi e due reti divorate dai gialloblù, prima con Tortori e poi con Sini, entrambe a porta semivuota.

La ripresa inizia in maniera più blanda: il Gavorrano sembra aver già accettato la sconfitta e la Viterbese ne approfitta per addormentare il gioco. La partita si risveglia al 61′ con un azione personale di Vandeputte, che arriva al tiro e costringe Salvalaggio alla deviazione in angolo. L’appuntamento con il gol è solamente rimandato e l’attaccante belga lo riceve tre minuti più tardi, quando entra in area con una bella serpentina e deposita il pallone alle spalle del portiere avversario con uno splendido pallonetto. Zero a Tre e palla al centro, per gli ultimi venticinque minuti utili solamente alle rotazioni e in cui succede poco o nulla.

Vittoria ritrovata dunque per la Viterbese, che torna a non subire reti e scaccia via i fantasmi di fine settembre, grazie a una buona prova di gruppo e alla complicità di un avversario volenteroso, ma che difficilmente riuscirà a mantenere la categoria. Ben più complesso sarà il turno infrasettimanale di mercoledì prossimo, che i gialloblù giocheranno al Rocchi contro il Pro Piacenza quest’oggi sconfitto 3-1 dall’Olbia.

Samuele Sansonetti


Serie C – girone A
la sesta giornata
domenica 1 ottobre

Alessandria – Arezzo 0-1
Arzachena – Monza 1-0
Carrarese – Siena 1-2
Pistoiese – Cuneo 1-1
Pontedera – Livorno 2-3
Pro Piacenza – Olbia 1-3
Gavorrano – Viterbese 0-3
Lucchese – Piacenza 0-1
Pisa – Prato 2-0
Riposa: Giana Erminio


Lega Pro – girone A
la classifica

Squadra  P    G    V    P    S    GF    GS    DR  
Livorno 16  6  5  1  0  14   4  10
Siena 14  6  4  2  0   8   3   5
Olbia 13  6  4  1  1   9   6   3
Viterbese 12  6  4  0  2  16  10   6
Pisa 11  6  3  2  1   5   2   3
Piacenza 10  6  3  1  2   6   6   0
Arzachena  9  6  3  0  3  10  11  -1
Carrarese  9  6  3  0  3   9  10  -1
Monza  8  6  2  2  2   7   3   4
Pistoiese  8  5  2  2  1   5   5   0
Cuneo  8  6  2  2  2   4   4   0
Lucchese  7  6  2  1  3   3   6  -3
Arezzo  6  6  2  0  4   8  10  -2
Pro Piacenza  5  5  1  2  2   6   7  -1
Prato  5  5  1  2  2   4   7  -3
Giana Erminio  4  5  1  1  3   7  10  -3
Alessandria  3  5  0  3  2   2   6  -4
Pontedera  2  6  0  2  4   5  10  -5
Gavorrano  0  5  0  0  5   2  10  -8

Serie C – girone A
la settima giornata
mercoledì 4 ottobre

Cuneo – Lucchese (14,30)
Olbia – Pistoiese (16,30)
Piacenza – Gavorrano (16,30)
Viterbese – Pro Piacenza (16,30)
Monza – Alessandria (18,30)
Siena – Giana Erminio (18,30)
Arezzo – Pontedera (20,30)
Pisa – Arzachena (20,30)
Prato – Carrarese (20,30)
Riposa: Livorno


Serie C – girone A
i marcatori della Viterbese

4: Jefferson
2:
 Tortori, Celiento, Cenciarelli, Vandeputte
1: Baldassin, Ngissah, Razzitti, Atanasov

1 ottobre, 2017

Viterbese - Stagione 2017-2018 ... Gli articoli

  1. Il Sudtirol gela la Viterbese e vola in semifinale
  2. Jefferson tiene in vita la Viterbese, col Sudtirol è 2-2
  3. Pisa annientato, Viterbese ai quarti!
  4. La Viterbese continua a sognare, 1-0 al Pisa
  5. Ruggito della Viterbese, un altro passo verso la B
  6. Buona la prima: Viterbese ok, Pontedera ko
  7. La Viterbese batte il Pontedera ma mastica amaro
  8. La Viterbese 'B' funziona, vittoria e quarto posto
  9. Rabbia e delusione gialloblù, la coppa Italia all'Alessandria
  10. La Viterbese saluta il quarto posto
  11. Primo round all'Alessandria, strada in salita per la Viterbese
  12. Calderini non basta, solo un pari per la Viterbese
  13. Ritmo basso e zero idee, Viterbese ko
  14. Viterbese, uno 0-0 che serve a poco
  15. La Viterbese si sveglia tardi, il Livorno festeggia
  16. Viterbese bella e sfortunata, a Lucca è 1-1
  17. Doppio Jefferson, la Viterbese aggancia il terzo posto
  18. Viterbese, addio ai sogni di gloria
  19. Viterbese, un grande passo verso la finale
  20. Il 4-4-2 funziona a metà, per la Viterbese un altro 0-0
  21. Blackout della Viterbese: il Pro Piacenza vince 3-1
  22. Rigori e sofferenza ma Viterbese in semifinale
  23. Viterbese, tre passi verso il Livorno
  24. Tanto spettacolo, zero gol: Giana - Viterbese a reti bianche
  25. Viterbese bella e sfortunata, col Pisa è 0-0
  26. Anno nuovo, risultato vecchio: la Viterbese vince ancora
  27. Vincente e seconda, la Viterbese chiude col botto!
  28. Tutto facile per la Viterbese: 2-0 al Prato
  29. Errore di Iannarilli e Mendez allo scadere: la Viterbese pareggia 1-1
  30. Viterbese, la vittoria vale doppio
  31. Poco Livorno e molta più Viterbese: gialloblù ai quarti
  32. Sini, Baldassin e Vandeputte: la Viterbese liquida il Cuneo
  33. Coppa Italia, Viterbese avanti "di rigore"
  34. La Viterbese torna alle origini e abbatte l'Alessandria
  35. Razzitti non basta, per la Viterbese solo un pareggio
  36. Nessun miracolo, a Livorno la Viterbese va ko
  37. La Viterbese pareggia e s'infuria con l'arbitro
  38. Razzitti salva la Viterbese: ad Arezzo è 1-1
  39. La Viterbese non brilla, al Rocchi passa il Siena
  40. Meno bella ma efficace, la Viterbese sbanca il Piacenza
  41. Il viterbese Sacha Cori condanna la Viterbese
  42. Ci pensa Cenciarelli: la Viterbese batte il Pro Piacenza
  43. La difesa balla, Viterbese ancora sconfitta
  44. La Viterbese torna coi piedi per terra
  45. Batticuore Viterbese: Carrarese sconfitta 4-3
  46. Coppa Italia, passa la Viterbese
  47. Baldassin e due volte Celiento, la Viterbese non si ferma più
  48. La Viterbese dei ragazzi terribili schiaccia l'Arzachena
  49. La Viterbese parte bene grazie ai nuovi
    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR