--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Roma - Il dg Consob Apponi sentito in commissione

“Bankitalia nel 2013 su Veneto Banca non segnalò problemi”

Condividi la notizia:

Pier Ferdinando Casini

Pier Ferdinando Casini

Roma – Veneto Banca: “Bankitalia non segnalò alla Consob problemi in vista dell’aumento di capitale nel 2013”.

È quanto emerge dall’audizione in commissione banche, presieduta da Pier Ferdinando Casini, del direttore generale Consob Angelo Apponi.

Rispondendo alla domanda sul perché Consob non fosse intervenuta nonostante i segnali di crisi dell’istituto. “Le reazioni da parte di Consob – ha detto Apponi – dipendono dalle informazioni e dalla convergenza d’indizi. L’ispezione si fa quando esistono sufficienti indizi”.

Stando sempre al dg Consob: “La comunicazione di Bankitalia del maggio 2013 non mi sembra che segnalasse una sofferenza, piuttosto, prevedeva un’acquisizione”. 


Condividi la notizia:
9 novembre, 2017

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR