--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie C - La capolista vince facilmente con un secco 3-0: a segno Doumbia, Luci e Morelli - Per Nofri solo cinque punti in altrettante panchine

Nessun miracolo, a Livorno la Viterbese va ko

di Samuele Sansonetti

Bassano-Presepe-19-560x60

Condividi la notizia:

Sport - Calcio - Viterbese - Simone Sini

Sport – Calcio – Viterbese – Simone Sini

Sport - Calcio - Viterbese - Elvis Kabashi

Sport – Calcio – Viterbese – Elvis Kabashi

Sport - Calcio - Viterbese - Diego Cenciarelli

Sport – Calcio – Viterbese – Diego Cenciarelli

Livorno – Viterbese 3-0 (al primo tempo 1-0).

LIVORNO (4-2-3-1): Pulidori; Pedrelli, Pirrello (dal 18′ s.t. Gonnelli), Gasbarro, Franco; Bruno (dal 18′ s.t. Gemmi), Luci; Doumbia, Maiorino (dal 18′ s.t. Murilo), Valiani; Vantaggiato.
Panchina: Romboli, Hadziosmanovic, Giandonato, Borghese, Murilo, Baumgartner, Pérez, Morelli, Montini, Ponce.
Allenatore: Andrea Sottil.

VITERBESE (3-5-2): Iannarilli; Celiento, Sini, Pacciardi; Peverelli (dal 23′ s.t. Vandeputte), Baldassin (dal 35′ s.t. Ngissah), Musacci, Cenciarelli (dal 9′ s.t. Tortori), Varutti (dal 35′ s.t. Mendez); Kabashi, Razzitti.
Panchina: Pini, Micheli, Mbaye, Zenuni, Sanè, Di Paolantonio.
Allenatore: Federico Nofri.

MARCATORI: 40′ p.t. Doumbia (L), 30′ s.t. Luci (L), 45′ s.t. Morelli (L).

Arbitro: Fabio Natilla di Molfetta.
Assistenti: Domenico Palermo e Michele Falco di Bari.


Piove su Livorno. Ma anche sulla Viterbese.

Brutta sconfitta in casa della capolista per i gialloblù, piegati dalla formazione toscana sotto una pioggia scrosciante caduta per tutto il primo tempo.

Nessun miracolo compiuto al Picchi dai gialloblù, propositivi ma quasi mai pericolosi nell’arco dei novanta minuti, per buona parte dominati dai granata.

Quasi non pervenuti i giocatori offensivi di Federico Nofri, che in cinque panchine ha ottenuto s0lamente cinque punti: a deludere su tutti Kabashi (espulso nel finale), ma anche Razzitti e Tortori entrato nella ripresa.

E’ 4-2-3-1 a trazione anteriore per il Livorno di Andrea Sottil, che lascia fuori Murilo e rilancia Maiorino alle spalle di Vantaggiato. Ai lati del trequartista ci sono Doumbia e Valiani mentre capitan Luci gioca davanti alla difesa insieme a Bruno. La Viterbese risponde con il solito 3-5-2 ma con più di una sorpresa: a centrocampo rientra Musacci e sulla corsia di sinistra gioca Varutti e non Vandeputte. In avanti solo una punta di ruolo, al fianco di Razzitti avanza Kabashi.

Più 3-5-1-1 allora per i laziali. Uno schieramento pensato per bloccare le scorribande della capolista, letale nelle ripartenze e più in difficoltà nel costruire il gioco contro un avversario schierato. La tattica gialloblù è efficace, almeno momentaneamente, e limita gli attacchi del Livorno in maniera sostanziale. I toscani comunque fanno la partita e sfiorano il vantaggio dopo tre minuti con un’incornata di Vantaggiato, al 25′ con una sforbiciata di Maiorino e alla mezz’ora ancora una volta con il numero 10: clamorosa l’occasione fallita dall’attaccante in quest’ultimo caso. Due soli, e nemmeno tanto grandi, i pericoli corsi da Pulidori, con Cenciarelli che ci prova da fuori prima e da posizione troppo angolata poi. Ai punti meglio il Livorno dunque. Che a cinque minuti dall’intervallo sblocca la partita grazie a un pregevole colpo di tacco di Doumbia su assist sporcato di Pedrelli. Complice, ancora una volta, la difesa dei Leoni, con Varutti troppo morbido in fase di contenimento.

Nessun cambio al rientro ma dopo pochi minuti entrambi gli allenatori rompono gli indugi: la Viterbese inserisce Tortori per Cenciarelli, il livorno Gonnelli, Gemmi e Murilo al posto di Pirrello, Bruno e Maiorino. Gli schieramenti comunque rimangono gli stessi e la Viterbese fatica ad affacciarsi in avanti complice l’arretramento del baricentro amaranto. La prima occasione buona dei laziali arriva al 61′ con un destro alto di Razzitti e la seconda al 73′, ancora una volta col numero 9 che sugli sviluppi di un calcio d’angolo si vede negare il gol del pareggio da un miracolo di Pulidori. Pochi attacchi invece per il Livorno, che sul rovesciamento di fronte, al primo tiro della ripresa, trova subito il 2-0 in maniera fulminea: su una respinta centrale di Sini ad andare in rete è Luci, con un missile dai 25 metri che va a finire sotto l’incrocio dei pali. Doccia fredda per Iannarilli e per tutta la formazione della Tuscia, che rinuncia quasi ad attaccare e al 90′ subisce addirittura il 3-0, su azione personale di Mourilo finalizzata da Morelli.

Samuele Sansonetti


Serie C – girone A
la tredicesima giornata
mercoledì 8 novembre

Pontedera – Cuneo 0-3
Giana Erminio – Piacenza 4-3
Livorno – Viterbese 3-0
Pro Piacenza – Monza 1-0
Gavorrano – Arezzo (20,30)
Lucchese – Prato (20,30)
Pistoiese – Siena (20,30)
Alesandria – Olbia (giovedì alle 14,30)
Carrarese – Pisa (giovedì alle 20,30)
Riposa: Arzachena


Lega Pro – girone A
la classifica

Squadra  P    G    V    P    S    GF    GS    DR  
Livorno 32 12 10  2  0  29   7  22
Siena 24 12  7  3  2  15  10   5
Olbia 23 12  7  2  3  18  12   6
Pisa 21 12  5  6  1  12   6   6
Viterbese 20 13  6  2  5  22  20   2
Monza 19 13  5  4  4  17  12   5
Arzachena 19 12  6  1  5  19  15   4
Carrarese 19 11  6  1  4  22  19   3
Piacenza 17 12  5  2  5  16  15   1
Lucchese 16 12  4  4  4  14  14   0
Pistoiese 15 11  3  6  2  13  15  -2
Arezzo 14 11  4  2  5  15  14    1
Giana Erminio 13 12  3  4  5  19  22  -3
Pontedera 12 12  3  3  6  14  18  -4
Cuneo 12 12  3  3  6   9  17  -8
Pro Piacenza 10 12  2  4  6  10  16  -6
Alessandria  9 11  1  6  4   7  13  -6
Prato  6 11  1  3  7  11  23 -12
Gavorrano  5 11  1  2  8   7  21 -14

Serie C – girone A
la quattordicesima giornata
domenica 12 novembre

Cuneo – Gavorrano (14,30)
Piacenza – Carrarese (14,30)
Prato – Arzachena (14,30)
Viterbese – Pistoiese (18,30)
Arezzo – Pro Piacenza (16,30)
Lucchese – Alessandria (16,30)
Monza – Livorno (16,30)
Pisa – Giana Erminio (16,30)
Siena – Pontedera (20,30)
Riposa: Olbia


Serie C – girone A
i marcatori della Viterbese

5: Jefferson
4:
Razzitti
3:
 Cenciarelli, Celiento
2:
 Tortori, Vandeputte
1: Baldassin, Ngissah, Atanasov


Condividi la notizia:
8 novembre, 2017

Viterbese - Stagione 2017-2018 ... Gli articoli

  1. Il Sudtirol gela la Viterbese e vola in semifinale
  2. Jefferson tiene in vita la Viterbese, col Sudtirol è 2-2
  3. Pisa annientato, Viterbese ai quarti!
  4. La Viterbese continua a sognare, 1-0 al Pisa
  5. Ruggito della Viterbese, un altro passo verso la B
  6. Buona la prima: Viterbese ok, Pontedera ko
  7. La Viterbese batte il Pontedera ma mastica amaro
  8. La Viterbese 'B' funziona, vittoria e quarto posto
  9. Rabbia e delusione gialloblù, la coppa Italia all'Alessandria
  10. La Viterbese saluta il quarto posto
  11. Primo round all'Alessandria, strada in salita per la Viterbese
  12. Calderini non basta, solo un pari per la Viterbese
  13. Ritmo basso e zero idee, Viterbese ko
  14. Viterbese, uno 0-0 che serve a poco
  15. La Viterbese si sveglia tardi, il Livorno festeggia
  16. Viterbese bella e sfortunata, a Lucca è 1-1
  17. Doppio Jefferson, la Viterbese aggancia il terzo posto
  18. Viterbese, addio ai sogni di gloria
  19. Viterbese, un grande passo verso la finale
  20. Il 4-4-2 funziona a metà, per la Viterbese un altro 0-0
  21. Blackout della Viterbese: il Pro Piacenza vince 3-1
  22. Rigori e sofferenza ma Viterbese in semifinale
  23. Viterbese, tre passi verso il Livorno
  24. Tanto spettacolo, zero gol: Giana - Viterbese a reti bianche
  25. Viterbese bella e sfortunata, col Pisa è 0-0
  26. Anno nuovo, risultato vecchio: la Viterbese vince ancora
  27. Vincente e seconda, la Viterbese chiude col botto!
  28. Tutto facile per la Viterbese: 2-0 al Prato
  29. Errore di Iannarilli e Mendez allo scadere: la Viterbese pareggia 1-1
  30. Viterbese, la vittoria vale doppio
  31. Poco Livorno e molta più Viterbese: gialloblù ai quarti
  32. Sini, Baldassin e Vandeputte: la Viterbese liquida il Cuneo
  33. Coppa Italia, Viterbese avanti "di rigore"
  34. La Viterbese torna alle origini e abbatte l'Alessandria
  35. Razzitti non basta, per la Viterbese solo un pareggio
  36. La Viterbese pareggia e s'infuria con l'arbitro
  37. Razzitti salva la Viterbese: ad Arezzo è 1-1
  38. La Viterbese non brilla, al Rocchi passa il Siena
  39. Meno bella ma efficace, la Viterbese sbanca il Piacenza
  40. Il viterbese Sacha Cori condanna la Viterbese
  41. Ci pensa Cenciarelli: la Viterbese batte il Pro Piacenza
  42. Tris al Gavorrano, la Viterbese torna a sorridere
  43. La difesa balla, Viterbese ancora sconfitta
  44. La Viterbese torna coi piedi per terra
  45. Batticuore Viterbese: Carrarese sconfitta 4-3
  46. Coppa Italia, passa la Viterbese
  47. Baldassin e due volte Celiento, la Viterbese non si ferma più
  48. La Viterbese dei ragazzi terribili schiaccia l'Arzachena
  49. La Viterbese parte bene grazie ai nuovi
    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR