Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--

--

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Monza - Il 27enne è accusato d'avere somministrato loro il metallo pesante

Avvelenamento da tallio, arrestato nipote delle vittime

Carabinieri

Carabinieri

Monza – Avvelenamento da tallio, arrestato dai carabinieri di Desio (Monza) un ragazzo di 27 anni.

Il ragazzo è accusato di avere ucciso i nonni e una zia, somministrando loro, tallio. Una svolta nelle indagini, secondo le quali sarebbe lui il presunto autore dell’avvelenamento da metallo pesante di un’intera famiglia.

Sono morti Giovanni Battista Del Zotto, 94 anni, Patrizia Del Zotto 62 anni e Maria Gioia Pittana 88 anni. Altre cinque persone sono ricoverate in ospedale

7 dicembre, 2017

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564