- Viterbo News – Viterbo Notizie – Tusciaweb – Tuscia News – Newspaper online Viterbo – Quotidiano on line – Italia Notizie – Roma Notizie – Milano Notizie – Tuscia web - http://www.tusciaweb.eu -

Coppia trovata morta in casa, si ipotizza il duplice omicidio

Condividi la notizia:
  • [1]
  • [2]

Viterbo - Via Santa Lucia - I Vigili del fuoco sul posto- Si ipotizza il duplice omicidio [3]

Viterbo – Via Santa Lucia – I Vigili del fuoco sul posto – Si ipotizza il duplice omicidio

Viterbo - Via Santa Lucia - La polizia sul posto - Si ipotizza il duplice omicidio [4]

Viterbo – Via Santa Lucia – La polizia sul posto – Si ipotizza il duplice omicidio

Viterbo - Via Santa Lucia - I Vigili del fuoco sul posto- Si ipotizza il duplice omicidio [5]

Viterbo – Via Santa Lucia – I Vigili del fuoco sul posto – Si ipotizza il duplice omicidio

Viterbo - Via Santa Lucia - La polizia sul posto - Si ipotizza il duplice omicidio [6]

Viterbo – Via Santa Lucia – La polizia sul posto – Si ipotizza il duplice omicidio

Viterbo - Via Santa Lucia - Si ipotizza il duplice omicidio [7]

Viterbo – Via Santa Lucia – Si ipotizza il duplice omicidio

Viterbo – Coppia trovata morta in casa, si ipotizza il duplice omicidio. Il figlio sarebbe ricercato.


Foto: Coppia uccisa in casa [8] – Tragedia in via Santa Lucia [9]


Sono una coppia di anziani, marito e moglie, Gianfranco Fieno e Rosa Franceschini, le vittime di quello che secondo gli investigatori è un duplice omicidio, avvenuto a Viterbo.

La polizia starebbe cercando uno dei figli della coppia. Ermanno Fieno, 44 anni, che viveva con loro.

La tragedia in via Santa Lucia, in un appartamento al secondo piano di uno dei palazzi del quartiere.

Sul posto sta intervenendo la polizia, tra cui la scientifica. Esclusa l’ipotesi dell’omicidio-suicido, gli inquirenti si stanno concentrando sul duplice omicidio della coppia: lei 71enne e lui 83enne.

Sul posto anche i vigili del fuoco, che sarebbero entrati nell’appartamento sfondando una finestra. La coppia sarebbe stata trovata avvolta nel cellophane.

Ad allertare i soccorritori, poco prima delle 22, uno dei figli delle vittime, che non riusciva a parlare con i genitori. Chieste informazioni al fratello, questo avrebbe risposto in maniera vaga, facendo riferimento al ricovero in una clinica dei genitori.

Sul posto sono arrivati anche la pm Chiara Capezzuto e il medico legale. L’uccisione della coppia potrebbe risalire ad alcuni giorni fa.


Presunzione di innocenza
Per indagato si intende semplicemente una persona nei confronti della quale vengono svolte indagini preliminari in un procedimento penale.

Nel sistema penale italiano vige la presunzione di innocenza fino al terzo grado di giudizio. Presunzione di innocenza che si basa sull’articolo 27 della costituzione italiana secondo il quale una persona “non è considerata colpevole sino alla condanna definitiva”.


Condividi la notizia:
  • [1]
  • [2]
  • Tweet [10]
  • [1]
  • [2]