--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie C - Biancazzurri in dieci uomini dal 18' del primo tempo - A segno Jefferson su rigore e Vandeputte

Tutto facile per la Viterbese: 2-0 al Prato

di Samuele Sansonetti

Bassano-Presepe-19-560x60

Condividi la notizia:

Sport - Calcio - Viterbese - Jefferson e Cenciarelli

Sport – Calcio – Viterbese – Jefferson e Cenciarelli

Sport - Calcio - Viterbese - Jari Vandeputte

Sport – Calcio – Viterbese – Jari Vandeputte

Prato – Viterbese 0-2 (al primo tempo 0-2).

PRATO (4-3-3): Alastra; Ghidotti (dal 24′ s.t. Liurni), Marzorati, Martinelli, Seminara (dal 13′ s.t. Badan); Marini, Guglielmelli(dal 42′ s.t. Bonetto), Fantacci; Ceccarelli (dal 13′ s.t. Tchanturia), Orlando, Piscitella (dal 42′ s.t. Rozzi).
Panchina: Sarr, Polo, Cecchi, Calzolai, Demoleon, Giannini. 
Allenatore: Pasquale Catalano.

VITERBESE (4-3-3): Iannarilli; Celiento, Sini, Atanasov, Varutti; Cenciarelli (dal 20′ s.t. Peverelli), Di Paolantonio, Baldassin; Vandeputte (dal 20′ s.t. Zenuni), Jefferson (dal 23′ s.t. Razzitti), Mendez (dal 1′ s.t. Sanè).
Panchina: Pini, Kabashi, Ngissah, Micheli, Mbaye.
Allenatore: Stefano Sottili.

MARCATORI: 18′ p.t. (r) Jefferson (V), 34′ p.t. Vandeputte (V).

Arbitro: Marco D’Ascanio di Ancona.
Assistenti: Stefano Montagnani di Salerno e Rosario Caso di Nocera inferiore.


Il campo è lo stesso di sei giorni fa ma il copione è diametralmente opposto.

Tutto facile per la Viterbese contro il Prato. Nell’ultima trasferta dell’anno i gialloblù battono 2-0 l’ultima in classifica, rimasta in dieci uomini dal 18′ del primo tempo e quasi mai pericolosa per tutto il resto del match.

Sul sintetico di Pontedera (il Lungobisenzio è tuttora soggetto a lavori di adeguamento) i Leoni giocano un incontro autoritario, facilitati da un avversario in estrema difficoltà e sempre più impantanato nell’ultima posizione in classifica. A decidere l’incontro Jefferson su rigore e Vandeputte.

Solo una sorpresa nel 4-3-3 della Viterbese, col forfait di Tortori (l’esterno regolarmente convocato non è nemmeno in panchina) che premia Mendez, schierato nel tridente d’attacco assieme a Jefferson e Vandeputte. Per il resto la formazione di Sottili è quella prevista in settimana, con Di Paolantonio vertice basso del centrocampo e Sini e Atanasov al centro della difesa. Stesso modulo anche per la formazione di casa, che rispetto a domenica scorsa effettua una sola variazione: tra le punte gioca Orlando e non Tchanturia.

I laziali partono forte nei primi minuti spaventano Alastra con un destro debole di Baldassin e un contropiede di quest’ultimo sprecato malamente da Vandeputte. L’episodio chiave arriva poco più tardi e precisamente al quarto d’ora, quando il portiere biancazzurro scivola su un retropassaggio difensivo e tocca il pallone con un braccio, provocando un calcio di punizione dal limite dell’area piccola. Il tiro di Vandeputte provoca un secondo tocco di braccio, stavolta di Orlando che a seguito dell’assegnazione del rigore viene espulso per proteste. Il penalty viene battuto al 18′ da Jefferson che non sbaglia e porta la Viterbese in vantaggio. Il parziale rischia di aumentare subito ma Alastra prima e il palo destro poi respingono le conclusioni a botta sicura di Jefferson e Baldassin. Il raddoppio comunque non tarda ad arrivare e si concretizza al 34′ con Vandeputte, che raccoglie un pallone vagante sulla tre quarti e fredda il portiere avversario. Prima del duplice fischio Ceccarelli prova ad accorciare ma Iannarilli rimane vigile e blocca il suo tiro.

Molte meno emozioni, rispetto al primo tempo, nella ripresa. Sottili cambia subito Mendez con Sanè mentre Catalano nei minuti successivi spedisce in campo Tchanturia e Badan per Seminara e Ceccarelli. La prima occasione della seconda frazione è per la Viterbese: al 53′ Baldassin, tra i più propositivi, tira fuori. Quattro minuti più tardi prova a scuotersi il Prato ma l’azione personale di Piscitella viene sventata da un intervento di Iannarilli. Tra il 71′ e il 77′ Tchanturia prova a insaccare di tacco prima e di testa poi ma entrambi i tentativi finiscono fuori, mentre la Viterbese applica la consueta girandola di cambi e attende senza tanti pericoli il fischio finale dell’arbitro. Nel finale Prato in nove per l’espulsione di Marzorati.

Finisce 2-0 dunque. E i gialloblù tengono il passo di Livorno e Pisa (entrambe vittoriose) e si portano al terzo posto momentaneo, in attesa del Siena impegnato alle 18,30 sul campo della Lucchese. Sabato prossimo, infine, i ragazzi di Sottili chiuderanno il 2017 calcistico al Rocchi contro l’Arzachena.

Samuele Sansonetti


Serie C – girone A
la ventesima giornata
sabato 23 dicembre

Alessandria – Pontedera 5-1
Arzachena – Arezzo 2-1
Gavorrano – Livorno 2-4
Giana Erminio – Pro Piacenza 1-0
Piacenza – Monza 0-1
Pisa – Olbia 2-0
Prato – Viterbese 0-2
Carrarese – Cuneo (18,30)
Lucchese – Siena (18,30 diretta RaiSport)
Riposa: Pistoiese


Serie C – girone A
la classifica

Squadra  P    G    V    P    S    GF    GS    DR  
Livorno 46 19 14  4  1  43  17  26
Pisa 35 19  9  8  2  24  12  12
Viterbese 34 19 10  4  5  33  23  10
Siena 33 17 10  3  4  21  16   5
Giana Erminio 29 19  8  5  6  34  27   7
Monza 27 19  7  6  6  21  18   3
Olbia 27 19  8  3  8  22  24  -2
Pistoiese 26 18  6  8  4  24  25  -1
Arezzo 24 19  7  5  7  24  21   3
Alessandria 24 19  6  6  7  28  25   3
Carrarese 24 18  7  3  8  33  32   1
Arzachena 24 19  7  3  9  28  27   1
Lucchese 24 18  6  6  6  19  21  -2
Piacenza 23 18  6  5  7  24  24   0
Pontedera 21 19  5  7  8  22  31  -9
Pro Piacenza 21 19  5  6  8  15  22  -7
Cuneo 16 18  4  4 10  12  26 -14
Gavorrano 13 19  3  4 12  18  33 -15
Prato 11 19  2  5 12  14  35 -21

Serie C – girone A
la ventunesima giornata
sabato 30 dicembre

Arezzo – Giana Erminio (14,30)
Cuneo – Piacenza (14,30)
Monza – Pistoiese (14,30)
Olbia – Gavorrano (14,30)
Pro Piacenza – Carrarese (14,30)
Siena – Pisa (14,30)
Viterbese – Arzachena (14,30)
Livorno – Prato (18,30)
Pontedera – Lucchese (18,30)
Riposa: Alessandria


Serie C – girone A
i marcatori della Viterbese

5: Jefferson, Razzitti
4: Celiento, Cenciarelli, Vandeputte
2:
 Tortori, Ngissah, Baldassin
1: Atanasov, Sini, Mendez


Condividi la notizia:
23 dicembre, 2017

Viterbese - Stagione 2017-2018 ... Gli articoli

  1. Il Sudtirol gela la Viterbese e vola in semifinale
  2. Jefferson tiene in vita la Viterbese, col Sudtirol è 2-2
  3. Pisa annientato, Viterbese ai quarti!
  4. La Viterbese continua a sognare, 1-0 al Pisa
  5. Ruggito della Viterbese, un altro passo verso la B
  6. Buona la prima: Viterbese ok, Pontedera ko
  7. La Viterbese batte il Pontedera ma mastica amaro
  8. La Viterbese 'B' funziona, vittoria e quarto posto
  9. Rabbia e delusione gialloblù, la coppa Italia all'Alessandria
  10. La Viterbese saluta il quarto posto
  11. Primo round all'Alessandria, strada in salita per la Viterbese
  12. Calderini non basta, solo un pari per la Viterbese
  13. Ritmo basso e zero idee, Viterbese ko
  14. Viterbese, uno 0-0 che serve a poco
  15. La Viterbese si sveglia tardi, il Livorno festeggia
  16. Viterbese bella e sfortunata, a Lucca è 1-1
  17. Doppio Jefferson, la Viterbese aggancia il terzo posto
  18. Viterbese, addio ai sogni di gloria
  19. Viterbese, un grande passo verso la finale
  20. Il 4-4-2 funziona a metà, per la Viterbese un altro 0-0
  21. Blackout della Viterbese: il Pro Piacenza vince 3-1
  22. Rigori e sofferenza ma Viterbese in semifinale
  23. Viterbese, tre passi verso il Livorno
  24. Tanto spettacolo, zero gol: Giana - Viterbese a reti bianche
  25. Viterbese bella e sfortunata, col Pisa è 0-0
  26. Anno nuovo, risultato vecchio: la Viterbese vince ancora
  27. Vincente e seconda, la Viterbese chiude col botto!
  28. Errore di Iannarilli e Mendez allo scadere: la Viterbese pareggia 1-1
  29. Viterbese, la vittoria vale doppio
  30. Poco Livorno e molta più Viterbese: gialloblù ai quarti
  31. Sini, Baldassin e Vandeputte: la Viterbese liquida il Cuneo
  32. Coppa Italia, Viterbese avanti "di rigore"
  33. La Viterbese torna alle origini e abbatte l'Alessandria
  34. Razzitti non basta, per la Viterbese solo un pareggio
  35. Nessun miracolo, a Livorno la Viterbese va ko
  36. La Viterbese pareggia e s'infuria con l'arbitro
  37. Razzitti salva la Viterbese: ad Arezzo è 1-1
  38. La Viterbese non brilla, al Rocchi passa il Siena
  39. Meno bella ma efficace, la Viterbese sbanca il Piacenza
  40. Il viterbese Sacha Cori condanna la Viterbese
  41. Ci pensa Cenciarelli: la Viterbese batte il Pro Piacenza
  42. Tris al Gavorrano, la Viterbese torna a sorridere
  43. La difesa balla, Viterbese ancora sconfitta
  44. La Viterbese torna coi piedi per terra
  45. Batticuore Viterbese: Carrarese sconfitta 4-3
  46. Coppa Italia, passa la Viterbese
  47. Baldassin e due volte Celiento, la Viterbese non si ferma più
  48. La Viterbese dei ragazzi terribili schiaccia l'Arzachena
  49. La Viterbese parte bene grazie ai nuovi
    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR