Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--

--

TW-cliccami-560x60-due-colori

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie C - Stefano Sottili sull'attaccante, sostituito dopo 26 minuti del match tra Viterbese e Olbia vinto 1-0 - Piero Camilli: 'Al di là del Livorno non dobbiamo temere nessuno'

“Mendez? Atteggiamento sbagliato, gli serva da lezione”

di Samuele Sansonetti
Sport - Calcio - Viterbese - Stefano Sottili

Sport – Calcio – Viterbese – Stefano Sottili

Sport - Calcio - Viterbese - Kevin Mendez

Sport – Calcio – Viterbese – Kevin Mendez

Sport - Calcio - Viterbese - Piero Camilli

Sport – Calcio – Viterbese – Piero Camilli

Viterbo – Lunedì da terza in classifica per la Viterbese.

Grazie ai tre punti conquistati contro l’Olbia i Leoni hanno raggiunto il Siena sul gradino più basso di un podio che attualmente vede il Livorno al comando e il Pisa prima inseguitrice. I gialloblù sono subito dietro, nell’attesa del posticipo di stasera che i bianconeri giocheranno a Piacenza e che potrebbe confermare o meno la terza piazza anche per il resto della settimana.

Al di là dei calcoli Stefano Sottili si gode la terza vittoria consecutiva in campionato, la quinta su altrettante panchine tra campionato e coppa e decisa dalla marcatura di Vandeputte al 47′ del primo tempo.

Mica si può vincere sempre 3-0 – ha spiegato il tecnico nel postpartita –. Bisogna imparare anche a tenere botta, la categoria è questa e le situazioni estetiche molte volte non danno concretezza. Nel primo tempo col 4-3-3 correvamo a vuoto e Razzitti era troppo distante dal resto della squadra. Meglio col trequartista ma solo in fase difensiva. Non subire gol per noi è un bene e non ci dimentichiamo che la fase difensiva parte dai tre davanti”.

Unica macchia di una domenica perfetta è stato il leggero battibecco tra l’allenatore e Kevin Mendez, entrato nel corso della ripresa e sostituito dopo appena 26 minuti.

“Molte volte è stato determinante – ha proseguito Sottili – mentre stavolta ha avuto un atteggiamento che non serviva alla squadra. Gli serva da lezione ma comunque per me è finita li. Avevo bisogno solo di un atteggiamento diverso. Quello di Sanè per intenderci”.

Sulla stessa lunghezza d’onda anche Piero Camilli, che ha sottoscritto appieno la scelta del tecnico.

L’avrei fatto uscire a calci nel didietro – ha sentenziato il numero uno gialloblù –. Il match è stato complicato perché avevamo molti assenti e in più l’arbitro nel dubbio favoriva sempre gli avversari. E’ stata una partita sporca ma è nelle partite così che bisogna fare punti. Cosa è cambiato con Sottili? Abbiamo impostato meglio la nostra struttura: l’allenatore è bravo e conosce la categoria, Ricci fa il direttore sportivo, un ruolo che ha già ricoperto in A e in B, mentre prima eravamo un po’ dilettanti allo sbaraglio. Al di là del Livorno e forse del Pisa, ma non sono sicuro, non dobbiamo temere nessuno. Possiamo arrivare secondi, terzi o quarti ma li davanti dobbiamo starci”.

Samuele Sansonetti


Serie C – girone A
la diciottesima giornata
domenica 10 dicembre

Alessandria – Pistoiese 3-1
Arzachena – Pro Piacenza 0-1
Carrarese – Livorno 2-3
Gavorrano – Giana Erminio 3-0
Monza – Cuneo 1-0
Viterbese – Olbia 1-0
Pisa – Arezzo 2-3
Prato – Pontedera 0-1
Piacenza – Siena (lunedì alle 20,45 diretta RaiSport)
Riposa: Lucchese


Serie C – girone A
la classifica

Squadra  P    G    V    P    S    GF    GS    DR  
Livorno 42 17 13  3  1  37  13  24
Pisa 32 18  8  8  2  22  12  10
Viterbese 30 17  9  3  5  30  22   8
Siena 30 15  9  3  3  20  14   6
Monza 24 17  6  6  5  19  16   3
Olbia 24 17  7  3  7  20  21  -1
Lucchese 24 17  6  6  5  19  20  -1
Giana Erminio 23 17  6  5  6  30  25   5
Arezzo 23 17  7  4  6  22  18   4
Carrarese 23 17  7  2  8  32  31   1
Pistoiese 23 17  5  8  4  21  24  -3
Piacenza 22 16  6  4  6  22  21   1
Arzachena 21 17  6  3  8  24  23   1
Pontedera 20 17  5  6  7  20  25  -5
Pro Piacenza 18 17  4  6  7  14  21  -7
Alessandria 18 17  4  6  7  21  24  -3
Gavorrano 13 17  3  4 10  15  26 -11
Cuneo 13 16  3  4  9  10  24 -14
Prato 11 17  2  5 10  14  32 -18

Serie C – girone A
la diciannovesima giornata
domenica 17 dicembre

Arezzo – Carrarese (14,30)
Cuneo – Alessandria (14,30)
Giana Erminio – Arzachena (14,30)
Olbia – Monza (14,30)
Pontedera – Viterbese (14,30)
Pro Piacenza – Lucchese (14,30)
Siena – Prato (14,30)
Pistoiese – Gavorrano (18,30)
Livorno – Piacenza (lunedì alle 20,45 diretta RaiSport)
Riposa: Pisa


Serie C – girone A
i marcatori della Viterbese

5: Jefferson, Razzitti
4: Celiento, Cenciarelli, Vandeputte
2:
 Tortori, Ngissah, Baldassin
1: Atanasov, Sini

11 dicembre, 2017

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564