--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Roma - L'attacco del consigliere regionale del Pd

Riccardo Valentini punta il dito contro i 5 stelle

Bassano-Presepe-19-560x60

Condividi la notizia:

Il consigliere regionale Riccardo Valentini

Il consigliere regionale Riccardo Valentini

Il Premio Nobel Riccardo Valentini

Il Premio Nobel Riccardo Valentini

Il Premio Nobel Riccardo Valentini

Il Premio Nobel Riccardo Valentini

Roma – Chi si chiedeva dove fosse finito il consigliere regionale Riccardo Valentini del Partito democratico, la risposta è servita. A Roma, a prendere a schiaffi il Movimento 5 stelle. Un Valentini politico e all’attacco.

“Dai 5 stelle ogni giorno una falsità – ha dichiarato il consigliere – Ho l’impressione che la Lombardi non abbia alcuna voglia di parlare di problemi e soluzioni ma come si dice a Roma ‘de buttalla in caciara’”.

“Questa politica non mi piace. Non mi piace quando non si approfondiscono i temi e quando ci si rivolge all’elettorato solo con slogan urlati. Bisogna puntare ai fatti e ai risultati, non alle polemiche senza contenuto come fanno loro”. 

L’ultima presa di posizione di Valentini è contro la giunta di Roma capitale guidata da Virginia Raggi. “Con l’ultimo bilancio – ha sottolineato il consigliere regionale del Pd – sono state destinate la
maggior parte delle risorse ai Municipi guidati dal Movimento 5 stelle”.

“Si tratta di un vero e proprio affronto istituzionale per tutti quei cittadini dei Municipi non governati dai 5 stelle. Fanalino di coda nei finanziamenti infatti i Municipi I e II che saranno ora costretti a fare i salti mortali per garantire i servizi. Se questo è il senso istituzionale dei 5 stelle – ha concluso Riccardo Valentini – non osiamo pensare cosa accadrebbe nei comuni del Lazio non amministrati direttamente dal partito di Roberta Lombardi”.

 


Condividi la notizia:
27 dicembre, 2017

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR