--

--

Tutankhamon-560x80

Archivio del 1 gennaio, 2018

Viterbo - Luisa Ciambella sul Capodanno in centro, organizzato dall'amministrazione comunale

“Siamo tornati a festeggiare in piazza dopo 17 anni”

Luisa Ciambella in piazza per il Capodanno viterbese Viterbo - Un Capodanno in piazza da incorniciare per la vicesindaca Luisa Ciambella: "Abbiamo bisogno di essere sempre una comunità tutto l'anno".

Viterbo - Dalle Farine - E' un setter bianco e nero

Arrigo è scomparso

Il setter Arrigo Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Nella notte è sparito un setter bianco e nero di nome Arrigo. A Viterbo, zona Le Farine, strada Vallalta. Non ha il collare ma ha il microchip. Chiunque lo vedesse è pregato di chiamare al numero 3383437212. Arianna Piergentili

Usa - Capodanno di sangue nel New Jersey

Impugna il fucile e stermina la famiglia, arrestato 16enne

Massacra la famiglia a Capodanno, arrestato sedicenne New Jersey - Un ragazzo di 16 anni ha ucciso i genitori Steven e Linda Kologi di 44 e 42 anni, la sorella diciottenne Brittany e un'amica di famiglia, la settantenne Mary Schultz, con un fucile semiautomatico.

Bari - Strage di Capodanno - Le vittime hanno 18, 22 e 68 anni

Scontro tra auto, quattro morti

Incidente Bari - Tragedia sulla statale 100 che collega Bari a Taranto. Quattro uomini hanno perso la vita stamattina alle 8, nello scontro tra due automobili avvenuto al chilometro 45, all'altezza dello svincolo per Gioia del Colle. 

Teheran - Appello del presidente Rouhani per placare le violenze

Proteste in Iran, 12 morti

Hassan Rouhani Teheran - Dodici morti. È il bilancio delle vittime degli scontri in Iran, iniziati giovedì a Macchad, seconda città del paese. Da qui, la protesta contro corruzione, aumento del costo della vita, disoccupazione e mancanza di trasparenza del governo si è allargata a macchia d'olio a tutto il paese: nella capitale Teheran sono state arrestate almeno duecento persone.

Napoli - La polizia: "Trovate munizioni da guerra in casa"

Bambino in balcone ferito da colpi di pistola, arrestato 30enne

Una pattuglia della polizia Napoli - C'è un arresto per gli spari che, ieri sera, a San Giovanni, periferia di Napoli, hanno raggiunto un bambino alle gambe, mentre era in balcone col padre a festeggiare il Capodanno a casa di parenti. La polizia ha fermato un trentenne napoletano, per detenzione di munizioni di vario calibro. 

Viterbo - La donna è caduta dalle scale di via Valle Piatta e si è lussata la spalla - Trascina palazzo dei Priori in tribunale dopo 25 giorni di prognosi

Scivola sul guano di piccione e chiede 27mila euro al comune

Viterbo - Le scalette che portano in via Valle Piatta piene di escrementi Viterbo - Scivola sul guano di piccione e chiede oltre 27 mila euro al comune.Scivola sul guano di piccione, 25 giorni di prognosi

Anche tu redattore - Carbognano - È festa anche per lui

Buon anno a tutti!

Un cagnolino "conciato per le feste" Carbognano - Il cagnolino di Raffaella Gambini, da Carbognano, è pronto a cominciare come si deve il 2018. E voi? 

Cronaca - Nel Napoletano cinque persone raggiunte da proiettili vaganti

Botti di Capodanno, i feriti sono 184

Carabinieri e 118 Viterbo - Sono 184 i feriti della notte di San Silvestro. Un dato leggermente in calo rispetto allo scorso anno, quando a rimanere feriti dai botti di Capodanno furono 190 persone. Il  2018 conferma la tendenza alla diminuzione del numero complessivo in atto dal 2012. 

Viterbo - E' venuto al mondo all'1.30 - Dieci minuti dopo è arrivato Nathan Battistoni - L'ultima del 2017 è la piccola Rosa Mignani

E’ Manuele Mancini il primo nato della Tuscia

Viterbo - Fabiana Baroni e il figlio Manuele Mancini, primo nato del 2018 Viterbo - Doppio fiocco azzurro nella Tuscia. All'ospedale Belcolle alle prime ore del 2018 sono nati due maschietti. 

Capodanno - Tarquinia - È stato trasferito a Belcolle

Esplode un petardo, ragazzino ferito all’occhio

Viterbo - Belcolle - Il pronto soccorso Tarquinia - Esplode un petardo, ragazzino ferito all'occhio.Bambino in balcone ferito da colpi di pistola, arrestato 30enne

Fotonotizia - Lo staff dell'ospedale di Belcolle

Uomini e donne del pronto soccorso in prima linea anche a Capodanno

Viterbo - Lo staff del pronto soccorso al lavoro la notte di Capodanno Viterbo - Uomini e donne del pronto soccorso in prima linea anche a Capodanno.

Bilanci di fine anno 2017 - Intervista al presidente Pietro Nocchi

“La provincia deve tornare a essere votata dai cittadini”

Viterbo - Pietro Nocchi Viterbo - “La provincia deve tornare a essere la casa dei comuni”. Pietro Nocchi, presidente a palazzo Gentili solo da poco tempo, stila un suo primo bilancio. Per lui una doppia elezione, prima di via Saffi, è diventato sindaco di Capranica. Per la provincia vede buone prospettive, intanto quelle in arrivo dalla legge si Stabilità, ovvero fondi. Nel lungo periodo, spera che l'ente torni a essere votato dai cittadini.

Bilanci di fine anno 2017 - Sport - Calcio - Serie D - Intervista al presidente del Monterosi Luciano Capponi

“Se andiamo ai playoff, quasi matematicamente arriviamo in C”

Sport - Calcio - Monterosi - Luciano Capponi Monterosi - Un inizio da sogno. La serie C sfiorata per un solo punto e poi il ritorno sulla terra. Sempre con l'obiettivo della promozione tra i professionisti. Il bilancio di fine anno di Luciano Capponi, presidente del Monterosi.

Bilanci di fine anno 2017 - Edilizia - Intervista al presidente Ance Andrea Belli che spiega l'evoluzione del settore

“Case tecnologiche e a basso impatto ambientale”

Andrea Belli, presidente Ance Viterbo - "Case tecnologiche e a basso impatto ambientale. Formazione e rigenerazione urbana". Il presidente dell'Ance Andrea Belli spiega l'evoluzione dell'edilizia negli ultimi anni e su cosa ormai si stia orientando il mercato delle costruzioni. Assicura poi il ruolo di sentinella dell'associazione sui processi decisionali di progetti di sviluppo del territorio.

Tribunale - Acquapendente - L'accusa fu poi archiviata - Ma la donna è finita sotto processo per maltrattamenti, anche nei confronti dello zio

Muore l’anziana zia, assolta la nipote indagata per omicidio

Il comune di Acquapendente Acquapendente - Accusata di avere maltrattato la zia e lo zio ultraottantenni, entrambi deceduti, è stata assolta con formula piena a distanza di cinque anni. La donna, nipote delle presunte vittime, per un periodo è stata anche indagata per omicidio. - Zia anziana maltrattata, il processo torna indietro

Tribunale - Toghe d'oro - Lettera a cuore aperto del legale Franco Rossi, iscritto all'ordine degli avvocati di Viterbo da 55 anni

“Le professioni, se le si ama, non si smettono mai”

Ordine degli avvocati - La consegna delle Toghe d'oro Viterbo - Toghe d'oro agli avvocati iscritti da almeno mezzo secolo all'albo di Viterbo. Sono sette e tra loro c'è anche l'avvocato Franco Rossi, che esercita la professione da ben 55 anni. Pubblichiamo la lettera scritta in occasione della consegna del prestigioso riconoscimento. 

Racconta la tua storia - Tamara Bracaletti ricorda il suo miracolo: il suo bimbo salvo dopo l'idrope fetale, riconosciuta immediatamente dai medici di Belcolle

“Mio figlio è vivo e dorme accanto a me…”

Emanuele stringe la mano della mamma Viterbo - Emanuele, nato a settembre, ha dovuto lottare fin da subito per restare al mondo. La mamma ha voluto raccontare la sua storia perché il web riporta solo di casi negativi. Emanuele, invece, è un piccolo miracolo, che insegna che dall'idrope fetale ci si può salvare... 

Viterbo - Dal pilota Massimo Natili all'avvocato Franco Fiorani, le personalità viterbesi morte negli ultimi dodici mesi

Un anno di addii

Le personalità viterbesi che ci hanno lasciato nel 2017 Viterbo - “Aveva la velocità nel sangue”. L’omelia di don Luigi Fabbri, dall’altare del duomo di Viterbo, è il ritratto di Massimo Natili, pilota automobilistico di Ronciglione. Una vita in pista tra Vallelunga, Silverstone e Monza. Sopravvisse a uno schianto con la sua monoposto ma non alla malattia: a 82 anni è morto all’ospedale Belcolle, il 19 settembre...

Anche tu redattore - La segnalazione di un lettore

“Buche, a Vetralla situazione insostenibile”

Vetralla - Buche lungo la strada Vetralla - “Buche, a Vetralla situazione insostenibile”. La segnalazione di un lettore.

Anche tu redattore - Valentano - La segnalazione di un lettore

“Villaggio i Felceti, sommersi dai rifiuti putrefatti”

Valentano - Villaggio i Felceti nel degrado Valentano – Riceviamo e pubblichiamo – Questo è uno scempio… dopo cinque giorni dall’ultima raccolta, a ridosso del fine anno ci troviamo sommersi da rifiuti putrefatti collocati su cassonetti inadeguati rotti, maleodoranti, putrefatti e rotti. Un tappeto di rifiuti portati lì dai famosi “gattari” con tanto amore per i gatti ma con poca dignità per le persone. Un sito non transitabile [...]

24enne preso a cinghiate - Anche il pestaggio dell'11 febbraio nella conta dell'Espresso delle violenze nere perpetrate in tutta Italia

“L’aggressione neofascista di Vignanello, un raid contro l’ironia…”

Vallerano - La manifestazione di Casapound contro la violenza - Nel riquadro Jacopo Polidori Vignanello - Dall'aggressione a Ostia dell'inviato di Rai 2, al raid contro Repubblica e l'Espresso. Ma in quello che il settimanale l'Espresso definisce "un anno di violenza fascista", ovvero la conta delle violenze nere perpetrate in tutta Italia, c'è anche l'aggressione di Vignanello.

Anche tu fotoreporter - Gli scatti di Giuseppe Rapiti di Vallerano

La magia delle luminarie di Salerno

Salerno - La magia delle luminarie Salerno - La magia delle luminarie di Salerno. Gli scatti di Giuseppe Rapiti di Vallerano.

Anche tu redattore - Tuscania - Il cane, dotato di microchip, è stato trovato lungo strada Martana

Il segugio salvato dalla strada ritrova il suo padrone

Tuscania - Il segugio salvato - Foto di Sabino Buzi Viterbo - Il segugio salvato ritrova il suo padrone. Il cane, dotato di microchip, è stato trovato lungo strada Martana.

Delitto di Santa Lucia - Dopo l'Epifania il 44enne indagato per l'omicidio dei genitori potrebbe chiedere il colloquio con i magistrati inquirenti

Fieno vuole farsi interrogare

Sanremo - Delitto di via Santa Lucia - Il fermo di Ermanno Fieno Viterbo - Davanti ai magistrati di Imperia ha fatto scena muta per due volte. Ma ora Ermanno Fieno, 44 anni, sarebbe pronto a raccontare la sua verità, e potrebbe essere lui stesso a chiedere al procuratore Paolo Auriemma e al sostituto Chiara Capezzuto di farsi interrogare.Multimedia: video: La testimonianza di una conoscente – I funerali dei coniugi Fieno – Le testimonianze dei vicini – La polizia al lavoro – Trovati morti in casa – Fotocronaca: L’addio a Gianfranco Fieno e Rosa Rita Franceschini – L’arresto di Ermanno Fieno – Delitto di Santa Lucia, la polizia al lavoro – Tragedia in via Santa Lucia – Coppia uccisa in casaArticoli: I difensori di Fieno: “Infondata l’accusa di duplice omicidio” – Ermanno Fieno resta in carcere

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564