Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--

--

TW-cliccami-560x60-due-colori

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Televisione - Felice Arletti, chef del "Calice e la Stella" racconta la settimana dedicata alle ricette del territorio dai Cimini al biodistretto andata in onda su Rai 1

“20 milioni di spettatori per la Tuscia alla Prova del cuoco”

Felice Arletti

Felice Arletti

Viterbo – La Tuscia per una settimana protagonista alla “Prova del cuoco”. Da Canepina ai Monti Cimini passando per la via Amerina. Felice Arletti, chef del “Calice e la Stella”, ha accompagnato gli spettatori della rubrica ‘GazzeTinto’, anteprima del programma di Rai 1 condotto da Antonella Clerici, in un viaggio attraverso i luoghi più belli della provincia. Una vetrina per ricette e prodotti del territorio, incentrato sui Cimini e il biodistretto. 

Arletti, dopo aver partecipato e vinto alcune puntate, guadagnandosi la fiducia di mamma Rai, ha avviato una collaborazione, facendosi portavoce del territorio.

“Siamo partiti con Canepina – spiega Arletti – e una puntata sugli usi della canapa. Spazio poi a Corchiano con i tozzetti alle nocciole, presentati da Simonetta della pasticceria Isanti, quindi Ridolfo Ridolfi con l’olio della Vecchia macina.

Giovedì ritorno a Canepina con la zuppa ceci e castagne realizzata con lo chef di casa Stefano Trasarti e infine venerdì siamo stati a Civita Castellana con la crema di nocciole di Luca di Piero.

Un’intera settimana dedicata alla Tuscia e seguita da circa 20 milioni di spettatori che hanno potuto conoscere il nostro territorio e quello che ha da offrire”. 

13 gennaio, 2018

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564