--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie C - I Leono aprono il 2018 nello stesso modo in cui hanno salutato il 2017: 1-0 alla Carrarese e secondo posto in solitaria

Anno nuovo, risultato vecchio: la Viterbese vince ancora

di Samuele Sansonetti

Bassano-Presepe-19-560x60

Condividi la notizia:

Sport - Calcio - Viterbese - L'esultanza di Luca Baldassin

Sport – Calcio – Viterbese – L’esultanza di Luca Baldassin

Sport - Calcio - Viterbese - Claudio De Sousa

Sport – Calcio – Viterbese – Claudio De Sousa

Carrarese – Viterbese 0-1 (al primo tempo 0-1).

CARRARESE (4-2-3-1): Lagomarsini; Tentoni, Ricci, Benedini, Possenti (dal 4′ p.t. Agyei); Rosaia, Cardoselli; Tavano, Bentivegna (dall’11’ s.t. Biasci), Vassallo; Coralli.
Panchina: Borra, Andrei, Benedetti, Cazè, Cais, Piscopo, Foresta, Marchionni, Mele.
Allenatore: Silvio Baldini.

VITERBESE (4-3-3): Iannarilli; Celiento, Rinaldi, Sini, De Vito; Benedetti (dal 29′ s.t. Zenuni), Di Paolantonio, Baldassin; Vandeputte (dal 33′ s.t. Sanè), De Sousa (dal 45′ s.t. Checchin), Ngissah (dal 1′ s.t. Peverelli).
Panchina: Pini, Mendez, Micheli, Mbaye.
Allenatore: Stefano Sottili.

MARCATORI: 33′ p.t. Baldassin (V).

Arbitro: Luca Massimi di Termoli.
Assistenti: Patric Lenarduzzi di Merano e Alessandro Colinucci di Cesena.


Cambia l’anno ma non il risultato. La Viterbese apre il 2018 nella stessa maniera in cui ha chiuso il 2017: i gialloblù si sbarazzano della Carrarese e vincono l’anticipo della 22esima giornata, sprintando al secondo posto in solitaria in attesa del match tra Arzachena e Siena.

Identico al 30 dicembre anche l’1-0 finale, anche se maturato in trasferta e grazie alla rete di Baldassin (al Rocchi decise Vandeputte), che regala i tre punti alla formazione laziale sempre più lanciata verso le posizioni di vertice.

Bene dunque la formazione della Tuscia, che in pochissimo tempo è riuscita ad amalgamare i nuovi acquisti alla vecchia guardia, andando a espugnare un campo difficile sia per la pesantezza del terreno di gioco che per la bravura di un avversario di primo livello.

Rivoluzione di mercato e rivoluzione anche in campo per la Viterbese, che rispetto all’ultima gara giocata (1-0 all’Arzachena) cambia ben cinque elementi. I sostituti, nel 4-3-3 iniziale, sono quasi tutti nuovi acquisti: in difesa ci sono De Vito e Rinaldi, in mediana Benedetti e in avanti Ngissah e De Sousa, al posto di Jefferson che come ampiamente previsto non è nemmeno in panchina. La Carrarese risponde col solito 4-2-3-1 e l’esordio del neoacquisto Ricci, al centro della difesa al fianco di Benedini. Dietro al terminale offensivo Coralli il trio di fantasisti composto da Tavano, Bentivegna e Vassallo.

Il primo guizzo è della Carrarese, che all’8′ sfiora subito il vantaggio con un piazzato di Coralli che richiede la deviazione in angolo di Iannarilli. Per la Viterbese risponde Baldassin al 17′ ma il suo destro dalla distanza è tanto potente e poco preciso. Il centrocampista, il più propositivo assieme a Benedetti, non si dà per vinto e al 33′ riesce a trovare la rete del vantaggio al termine di uno schema su calcio piazzato. La punizione, dalla tre quarti di sinistra raggiunge Rinaldi, che dall’out di destra pesca al centro dell’area il centrocampista per la sua terza marcatura in campionato. Dopo il vantaggio, e per tutto il resto della prima frazione, è la squadra di casa a fare la partita: i gialloazzurri sfiorano il pareggio al 36′ con Coralli, al 39′ con Bentivegna e al 41′ con Tavano, che a tu per tu con Iannarilli fallisce clamorosamente un’occasione d’oro.

Al rientro in campo Baldini non cambia nulla mentre Sottili lascia negli spogliatoi Ngissah, autore di un primo tempo sostanzialmente mediocre. Al posto del giovane ghanese entra Peverelli, avanzato nell’insolita posizione di esterno offensivo. Al 55′ è proprio quest’ultimo a mettersi in luce con un colpo di testa angolato su cross di Celiento mentre due minuti più tardi il neoentrato Biasci, in campo da appena 20 secondi, sfiora una marcatura da record sventata da un intervento in distesa di Iannarilli. Al 64′ ancora il numero uno dei Leoni salva il risultato su una schiacciata di testa di Vassallo. Pochissimi sussulti da qui in poi, con le varie rotazioni di rito che favoriscono la manovra difensiva degli ospiti piuttosto che quella offensiva dei toscani, forse un po’ troppo rinunciatari al cospetto di una Viterbese ordinata. Migliore in campo, al di là del gol, sicuramente Baldassin. Benissimo anche Iannarilli (al 91′ un altro super intervento su Biasci) e i nuovi De Vito, Benedetti e Rinaldi (fatta eccezione per l’uscita avventata che ha favorito il contropiede di Coralli). Un po’ in ombra invece De Sousa: per l’italo-brasiliano, stasera, tanto lavoro sporco e pochi palloni puliti.

Samuele Sansonetti


Serie C – girone A
la 22esima giornata
domenica 21 gennaio

Carrarese – Viterbese 0-1 (venerdì)
Arzachena – Siena (sabato alle 14,30)
Piacenza – Olbia (sabato alle 14,30)
Alessandria – Pro Piacenza (14,30)
Giana Erminio – Pontedera (14,30)
Pisa – Monza (14,30)
Pistoiese – Arezzo (14,30)
Prato – Cuneo (14,30)
Lucchese – Livorno (20,45 diretta RaiSport)
Riposa: Gavorrano


Serie C – girone A
la classifica

Squadra  P    G    V    P    S    GF    GS    DR  
Livorno 49 20 15  4  1  45  17  28
Viterbese 40 21 12  4  5  35  23  12
Siena 37 19 11  4  4  25  17   8
Pisa 36 20  9  9  2  24  12  12
Monza 30 20  8  6  6  24  19   5
Olbia 30 20  9  3  8  26  27  -1
Giana Erminio 29 20  8  5  7  36  31   5
Carrarese 28 21  8  4  9  35  34   1
Arezzo 27 20  8  5  7  28  23   5
Pistoiese 26 19  6  8  5  25  28  -3
Alessandria 24 19  6  6  7  28  25   3
Arzachena 24 19  7  3  9  28  27   1
Lucchese 24 20  6  6  8  22  28  -6
Pontedera 24 20  6  6  8  25  33  -8
Piacenza 23 19  6  5  8  24  25  -1
Pro Piacenza 21 19  5  6  8  15  22  -7
Cuneo 20 20  5  5 10  14  27 -13
Gavorrano 13 19  3  4 12  18  33 -15
Prato 11 20  2  5 13  14  37 -23

Serie C – girone A
la 23esima giornata
domenica 28 gennaio

Arezzo – Piacenza (14,30)
Cuneo – Giana Erminio (14,30)
Livorno – Alessandria (16,30)
Monza – Lucchese (14,30)
Olbia – Carrarese (14,30)
Pontedera – Arzachena (14,30)
Pro Piacenza – Pistoiese (14,30)
Siena – Gavorrano (18,30)
Viterbese – Pisa (18,30)
Riposa: Prato


Serie C – girone A
i marcatori della Viterbese

6: Vandeputte, Jefferson
5: 
Razzitti
4: Celiento, Cenciarelli
3:
Baldassin
2:
 Tortori, Ngissah
1: Atanasov, Sini, Mendez


Condividi la notizia:
19 gennaio, 2018

Viterbese - Stagione 2017-2018 ... Gli articoli

  1. Il Sudtirol gela la Viterbese e vola in semifinale
  2. Jefferson tiene in vita la Viterbese, col Sudtirol è 2-2
  3. Pisa annientato, Viterbese ai quarti!
  4. La Viterbese continua a sognare, 1-0 al Pisa
  5. Ruggito della Viterbese, un altro passo verso la B
  6. Buona la prima: Viterbese ok, Pontedera ko
  7. La Viterbese batte il Pontedera ma mastica amaro
  8. La Viterbese 'B' funziona, vittoria e quarto posto
  9. Rabbia e delusione gialloblù, la coppa Italia all'Alessandria
  10. La Viterbese saluta il quarto posto
  11. Primo round all'Alessandria, strada in salita per la Viterbese
  12. Calderini non basta, solo un pari per la Viterbese
  13. Ritmo basso e zero idee, Viterbese ko
  14. Viterbese, uno 0-0 che serve a poco
  15. La Viterbese si sveglia tardi, il Livorno festeggia
  16. Viterbese bella e sfortunata, a Lucca è 1-1
  17. Doppio Jefferson, la Viterbese aggancia il terzo posto
  18. Viterbese, addio ai sogni di gloria
  19. Viterbese, un grande passo verso la finale
  20. Il 4-4-2 funziona a metà, per la Viterbese un altro 0-0
  21. Blackout della Viterbese: il Pro Piacenza vince 3-1
  22. Rigori e sofferenza ma Viterbese in semifinale
  23. Viterbese, tre passi verso il Livorno
  24. Tanto spettacolo, zero gol: Giana - Viterbese a reti bianche
  25. Viterbese bella e sfortunata, col Pisa è 0-0
  26. Vincente e seconda, la Viterbese chiude col botto!
  27. Tutto facile per la Viterbese: 2-0 al Prato
  28. Errore di Iannarilli e Mendez allo scadere: la Viterbese pareggia 1-1
  29. Viterbese, la vittoria vale doppio
  30. Poco Livorno e molta più Viterbese: gialloblù ai quarti
  31. Sini, Baldassin e Vandeputte: la Viterbese liquida il Cuneo
  32. Coppa Italia, Viterbese avanti "di rigore"
  33. La Viterbese torna alle origini e abbatte l'Alessandria
  34. Razzitti non basta, per la Viterbese solo un pareggio
  35. Nessun miracolo, a Livorno la Viterbese va ko
  36. La Viterbese pareggia e s'infuria con l'arbitro
  37. Razzitti salva la Viterbese: ad Arezzo è 1-1
  38. La Viterbese non brilla, al Rocchi passa il Siena
  39. Meno bella ma efficace, la Viterbese sbanca il Piacenza
  40. Il viterbese Sacha Cori condanna la Viterbese
  41. Ci pensa Cenciarelli: la Viterbese batte il Pro Piacenza
  42. Tris al Gavorrano, la Viterbese torna a sorridere
  43. La difesa balla, Viterbese ancora sconfitta
  44. La Viterbese torna coi piedi per terra
  45. Batticuore Viterbese: Carrarese sconfitta 4-3
  46. Coppa Italia, passa la Viterbese
  47. Baldassin e due volte Celiento, la Viterbese non si ferma più
  48. La Viterbese dei ragazzi terribili schiaccia l'Arzachena
  49. La Viterbese parte bene grazie ai nuovi
    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR