--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Economia - A tagliare il nastro il presidente nazionale Carlo Sangalli, poi la benedizione dei vescovi di Viterbo e Rieti

Confcommercio Lazio Nord, inaugurata la nuova sede

Condividi la notizia:

Il presidente nazionale di Confcommercio Carlo Sangalli

Il presidente nazionale di Confcommercio Carlo Sangalli

Viterbo - L'inaugurazione di Confcommercio Lazio Nord

Viterbo – L’inaugurazione di Confcommercio Lazio Nord

I vescovi Lino Fumagalli e Domenico Pompili all'inaugurazione di Confcommercio Lazio Nord

I vescovi Lino Fumagalli e Domenico Pompili all’inaugurazione di Confcommercio Lazio Nord

Viterbo - L'inaugurazione di Confcommercio Lazio Nord

Viterbo – L’inaugurazione di Confcommercio Lazio Nord

Viterbo – Dopo anni di assenza Confcommercio è tornata sul territorio Viterbese, in accorpamento con Rieti.

Nel pomeriggio, l’inaugurazione delle sede. Al secondo piano del centro commerciale Murialdo, in via Monte san Valentino. Ha tagliato il nastro il presidente nazionale di Confcommercio Carlo Sangalli, che ha espresso parole di augurio. Hanno invece benedetto gli uffici e le aule di formazione i vescovi di Viterbo e Rieti, Lino Fumagalli e Domenico Pompili.

“Le province di Viterbo hanno molto in comune – ha detto il presidente di Confcommercio Lazio Nord, Leonardo Tosti –. Hanno un territorio che dal mare arriva alla montagna, paesaggi mozzafiato, un turismo slow di qualità, prodotti tipici di eccellenza. Essere riusciti a riportare la nostra associazione sul territorio di Viterbo è un traguardo importante. Confcommercio da sempre dà voce alle aziende, da sempre si interpone con forza e determinazione tra l’impresa e gli enti statali, portando avanti battaglie importanti”.

Numerose le autorità politiche e militari presenti. Dal questore Lorenzo Suraci, ai vertici di carabinieri e guardia di finanza. Poi il consigliere regionale Enrico Panunzi, e gli assessori Sonia Perà e Antonio Delli Iaconi. Alla fine, buffet e brindisi per tutti.


Condividi la notizia:
31 gennaio, 2018

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR