--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Si è svolta sabato 27 e domenica 28 a Vasanello

Gara Idpa allo Shooting club Vasanello

Condividi la notizia:

Idpa contact day - Gruppo Roma e Napoli

Idpa contact day – Gruppo Roma e Napoli

Idpa contact day

Idpa contact day

Match Director Dragos Manea, il Poc Italia Federico Iannelli, Il presidente Giuseppe Mancuso, il vicepresidente Alberto Pieri

Match Director Dragos Manea, il Poc Italia Federico Iannelli, Il presidente Giuseppe Mancuso, il vicepresidente Alberto Pieri

Idpa contact day

Idpa contact day

Idpa contact day - Il presidente Mancuso e la campionessa Daniela Ianni

Idpa contact day – Il presidente Mancuso e la campionessa Daniela Ianni

Idpa contact day - Gruppo Marche

Idpa contact day – Gruppo Marche

Vasanello – Riceviamo e pubblichiamo – A conclusione di un indimenticabile weekend, lo Shooting club Vasanello è stato teatro di una gara Idpa (International defensive pistol association) emozionante e centro di aggregazione per un gran numero di appassionati. Segnaliamo la gara di tiro dinamico difensivo svoltasi a Vasanello, in uno splendido scenario, trai i verdi boschi del paese.

Due giorni intensi, sabato 27 e domenica 28, caratterizzati da un clima primaverile.

111 i tiratori, uomini e donne suddivisi nelle varie categorie, intervenuti da varie regioni d’Italia. Eera presenta anche una delegazione di atleti proveniente dalla Romania.

Perfetta e impeccabile l’organizzazione. Il campo preparato nei minimi dettagli ha pienamente gratificato le aspettative degli intervenuti.

L’evento è stato realizzato in collaborazione con lo Shooting club Vasanello e l’Asd full protection academy. Impeccabile la direzione del Md Dragos Manea.

Inaspettata e molto gradita la visita del Poc Italia Federico Iannelli punto di contatto e rappresentante italiano di tale disciplina che ha elogiato e incoraggiato Giuseppe Mancuso, presidente dello Shooting club Vasanello e Flaviano Pisu, presidente della Full protection academy.

Barricate, pepper, porte e sagome a scomparsa. Gli esercizi di elevata difficoltà hanno messo a dura prova le abilità fisiche e mentali degli atleti.

Allenamento fisico, tecnica e preparazione mentale, sono gli ingredienti per arrivare al gradino più alto del podio.

Infoderate le armi, non sono mancati momenti di svago e divertimento ai lati di una tavolata di oltre venti metri.

Prossimo appuntamento previsto per 5 e 6 maggio per una gara di campionato.

Giuseppe Mancuso


Condividi la notizia:
30 gennaio, 2018

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR