--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Acquapendente - "Rock on the rocks" il 4-5 gennaio - "Buonanotte brivido" il 7

Musica e risate al teatro Boni

Condividi la notizia:

Acquapendente - L'interno del teatro Boni

Acquapendente – Il teatro Boni

Acquapendente – Un’intensa settimana apre il 2018 del teatro Boni di Acquapendente, diretta da Sandro Nardi. Giovedì 4 e venerdì 5 gennaio, ore 21,30, protagonista la musica, con la rassegna “Rock on the rocks” per due serate di grande rock-blues con artisti quali Jimi Barbiani, Alessandro Pitoni, Svedoniosrock e tanti importanti chitarristi.
 
Quindi, domenica 7 gennaio, ore 17,30, lo spettacolo comico con la compagnia Donati-Olesen, “Buonanotte brivido”. Saranno sul palco Giorgio Donati, Jacob Olesen, Ted Kejiser, per la regia di Giovanni Calò.

La compagnia Donati-Olesen recita nei panni di attori radiofonici alle prese con un radiodramma poliziesco in uno studio insonorizzato. La serie radiofonica “Buonanotte brivido” è giunta all’ultima puntata e anche questa sera i radioascoltatori sono inchiodati alle loro poltrone in casa o incollati alle loro radioline in strada.

Tutti vogliono sapere chi è il pluriomicida ricercatissimo dalla polizia di Wuerstenbach, il perché delle tracce di fango e dei garofani vicino alle sue vittime, come mai la strana influenza con i tramonti di fuoco.

Ma lo sterminatore delle casalinghe continua a seminare il panico in città: la casalinga Linda viene accoltellata al fiume, proprio quando il commissario Blumenfeld e il suo assistente Russò erano sulle tracce dell’assassino.

Mentre i testimoni danno indicazioni frammentarie e le indagini segnano il passo, una mucca fornisce agli investigatori dati precisi sul ricercato. Così, con grande spiegamento di forze e prendendo disposizioni dalla sua cartomante personale, il commissario Blumenfeld stringe il cerchio intorno al mostro.

Dal suo microfono gracchiante partono ordini precisi: “Presto, un cappuccino e un cornetto”. L’interferenza di segnali diversi provoca nella comunicazione ordinaria equivoci e malintesi, nella comunicazione artistica spaesamenti e comicità.
 
Info e biglietti: 0763.733174 – 334.1615504.


Condividi la notizia:
3 gennaio, 2018

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR