Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Tarquinia - Il gran finale della manifestazione il 6 gennaio

Presepe vivente, arrivano i Re magi

Condividi la notizia:

Tarquinia - Il presepe vivente

Tarquinia – Il presepe vivente

Tarquinia – Il presepe vivente di Tarquinia pronto a vivere il gran finale con l’arrivo dei Re magi.

Accompagnati da uno sfavillante corteo, sfileranno nelle vie del centro storico il 6 gennaio, per raggiungere a dorso di cammello la Natività e omaggiare la nascita del Salvatore con oro, incenso e mirra.

La città etrusca, nel giorno dell’Epifania, si trasformerà ancora una volta nell’antica Betlemme con la corte di re Erode, il censore e la legione simboli del potere di Roma, la sinagoga, gli artigiani al lavoro nelle botteghe, gli abili commercianti intenti a vendere le loro mercanzie, i giocolieri, fachiri e saltimbanco a incantare, gli osti sempre pronti a riempire le coppe degli avventori e i lebbrosi disperati.

Il corteo partirà dalla Barriera San Giusto – spiega una nota dell’organizzazione –. Proseguirà su corso Vittorio Emanuele II, piazza Nazionale, piazza Giacomo Matteotti e via di Porta Tarquinia per entrare nel convento di San Francesco. Poi, il ritorno in piazza Cavour con tutti i figuranti del presepe per salutare il 2018 e dare appuntamento al prossimo anno”.

Per chi non avesse ancora visto la rappresentazione un motivo in più per visitarla e scoprire angoli e scorci affascinanti di Tarquinia, assaggiando sfiziose degustazioni fatte di bruschette con l’olio, castagne, focacce cotte al momento e formaggi locali.

La manifestazione è organizzata dall’associazione Presepe vivente di Tarquinia, con la pro loco Tarquinia, il comune di Tarquinia, la diocesi di Civitavecchia – Tarquinia, il comitato di Quartiere San Martino, l’associazione Anziani con l’hobby del modellismo, il Circolo filatelico numismatico di Tarquinia e la Pro Tarquinia. Ha il patrocinio della regione Lazio (Lazio eerna scoperta) e della provincia di Viterbo.


Condividi la notizia:
3 gennaio, 2018

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR