Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--

--

TW-cliccami-560x60-due-colori

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Gli appuntamenti saranno guidati da otto docenti dell’Unitus e da quattro docenti delle università romane

Tornano gli incontri “Lincei per una nuova didattica nella scuola”

Viterbo - Università della Tuscia - Santa Maria in Gradi

Viterbo – Università della Tuscia – Santa Maria in Gradi

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Con il saluto del rettore, Alessandro Ruggieri, del presidente della Fondazione Carivit Mario Brutti, e della Preside del Liceo scientifico Paolo Ruffini Maria Antonietta Bentivegna, si apre lunedì 22 gennaio 2018 alle ore 15, nell’aula Magna dell’Università degli Studi della Tuscia, il quarto ciclo di incontri del Polo viterbese della Rete nazionale “I Lincei per una nuova didattica nella scuola”, coordinato dal prof. Enrico Porceddu per l’Accademia Nazionale dei Lincei e dal prof. Felice Grandinetti per l’università della Tuscia. Il saluto dell’Accademia sarà portato dal prof. Enrico Alleva, Direttore del Centro di Riferimento per le Scienze Comportamentali e la Salute Mentale dell’Istituto Superiore di Sanità.

Il ciclo dell’anno scolastico 2017-18 comprende un totale di 27 incontri, nove per ciascuna delle discipline in programma, italiano, matematica e scienze, e avrà termine con la discussione degli elaborati degli insegnanti nella seconda metà del mese di aprile e con un incontro per la consegna degli attestati di partecipazione valevoli ai fini dell’aggiornamento che gli insegnati devono effettuare ogni anno secondo la più recente normativa.
Per quanto riguarda l’italiano gli incontri di quest’anno riguardano la letteratura italiana del ‘900 con particolare attenzione a Luigi Pirandello, Primo Levi, Elsa Morante, Alberto Moravia e Pier Paolo Pasolini per la prosa e Vincenzo Cardarelli, Guido Gozzano Eugenio Montale e Corrado Alvaro per la poesia. “Dalla geometria elementare ai grafi e alla topologia” è il tema degli incontri di Matematica per gli insegnati delle scuole superiori di secondo grado e “Logica dei problemi aritmetici e geometrici” è quello degli incontri per gli insegnati di matematica delle scuole primarie e secondarie di secondo grado. Per quanto riguarda le scienze gli incontri verteranno sui “Biopolimeri” con particolare attenzione alle loro potenzialità applicative, comprese quelle applicate alla medicina rigenerativa, e “Bioindicatori e bio-risanamento del terreno e di acque contaminate”.

La lezione magistrale, che seguirà agli indirizzi di saluto, sarà tenuta dal prof. Enrico Alleva, che tratterà il tema “Il fattore di crescita nervosa: plasticità e regolazione del comportamento sociale”, un tema oggi assai sentito negli istituti scolastici e non solo.
Sono iscritti agli incontri 180 insegnati delle scuole di ogni ordine e grado della provincia di Viterbo.

Gli appuntamenti saranno guidati da otto docenti dell’Università degli studi della Tuscia e da quattro docenti delle università romane.

Università della Tuscia

20 gennaio, 2018

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564