--

--

Tutankhamon-560x80

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - I rappresentanti nazionali del settore tecnico hanno illustrato e spiegato alcune decisioni arbitrali

Andrea Sorrentino e Giorgio Fortunati in visita all’Aia Viterbo

Sport - Calcio - Andrea Sorrentino e Giorgio Fortunati all'Aia Viterbo

Sport – Calcio – Andrea Sorrentino e Giorgio Fortunati all’Aia Viterbo

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Venerdì scorso, 9 febbraio, nella sede viterbese dell’Associazione italiana arbitri, si è svolta una riunione con due qualificati rappresentanti del settore tecnico dell’Aia nazionale, Andrea Sorrentino e Giorgio Fortunati.

I fischietti di Viterbo hanno potuto così ascoltare i consigli e le indicazioni dei due colleghi più esperti. Il presidente della sezione di Viterbo, Luigi Gasbarri, ha incoraggiato gli iscritti a porre domande e quesiti.

“Abbiamo la possibilità di ascoltare le parole del settore tecnico – ha detto Gasbarri – a Andrea e Giorgio, che ringrazio per essere intervenuti, potete porre delle domande e soddisfare la vostra sete di conoscenza del regolamento. Non tenete dubbi dentro di voi, siamo tra amici e loro sono a vostra disposizione, sfruttiamone l’esperienza”.

L’incontro è stato ricco di contenuti e informazioni. Proiettando dei video i due esperti hanno illustrato e spiegato le decisioni arbitrali alla numerosa platea degli arbitri di Viterbo. Tra questi anche il nutrito gruppo dei neopromossi, freschi di corso e di esame che non hanno mancato l’appuntamento per approfondire ulteriormente la loro cultura arbitrale, facendo tante domande ai due ospiti.

“Con queste domande – ha detto Andrea Sorrentino – cari colleghi neoarbitri, non fate che impreziosire questa serata. State dimostrando un forte attaccamento alla maglia di arbitro. Grazie per questo interesse e per le domande che state facendo volte ad approfondire la vostra conoscenza regolamentare a beneficio di tutti. In bocca al lupo per la vostra carriera”.

Infine, il presidente Luigi Gasbarri ha omaggiato i due ospiti e li ha ringraziati ulteriormente per la loro presenza.

Aia – Associazione italiana arbitri
Sezione di Viterbo

12 febbraio, 2018

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564