--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Maltempo - Diretta - Tutti gli aggiornamenti - Spazzaneve in via Carlo Cattaneo, neve e ghiaccio su via della Pila

È arrivato l’esercito

Bassano-Presepe-19-560x60

Condividi la notizia:

Cura di Vetralla - Piazza Santa Maria del Soccorso con ghiaccio e neve

Cura di Vetralla – Piazza Santa Maria del Soccorso con ghiaccio e neve

Cura di Vetralla - Piazza Santa Maria del Soccorso con ghiaccio e neve

Cura di Vetralla – Piazza Santa Maria del Soccorso con ghiaccio e neve

Viterbo - Emergenza neve - Cittadini al lavoro in zona Murialdo

Viterbo – Emergenza neve – Cittadini al lavoro in zona Murialdo

Viterbo - Emergenza neve in zona Murialdo

Viterbo – Emergenza neve in zona Murialdo

Viterbo - Emergenza neve - Cittadini al lavoro in zona Murialdo

Viterbo – Emergenza neve – Cittadini al lavoro in zona Murialdo

Viterbo - Neve a via della Pila

Viterbo – Neve a via della Pila

Viterbo - Emergenza neve - Mezzi al lavoro in via C. Cattaneo

Viterbo – Emergenza neve – Mezzi al lavoro in via C. Cattaneo

Neve a Viterbo - Militari al lavoro

Neve a Viterbo – Militari al lavoro

Neve a Viterbo - Militari al lavoro

Neve a Viterbo – Militari al lavoro

Neve a Viterbo - Militari al lavoro - Luisa Ciambella

Neve a Viterbo – Militari al lavoro – Luisa Ciambella

Viterbo - Neve - Semianello chiuso

Viterbo – Neve – Semianello chiuso

Viterbo - Neve - Via Bastianini

Viterbo – Neve – Via Bastianini

Neve e ghiaccio sulla strada per Villa Immacolata

Neve e ghiaccio sulla strada per Villa Immacolata

San Martino al Cimino - Neve in via Papa Nicolò III

San Martino al Cimino – Neve in via Papa Nicolò III

Viterbo - Neve - Via San Tommaso

Viterbo – Neve – Via San Tommaso

Viterbo - Neve - Via San Pellegrino

Viterbo – Neve – Via San Pellegrino

Viterbo - Neve - Via del Corso

Viterbo – Neve – Via del Corso

Viterbo - Neve - Via Costantino Agnesotti

Viterbo – Neve – Via Costantino Agnesotti

Viterbo - Neve - Via Leonardo Murialdo

Viterbo – Neve – Via Leonardo Murialdo

Viterbo - Neve - Via Vicenza

Viterbo – Neve – Via Vicenza

Viterbo - Emergenza neve - Il deposito Francigena

Viterbo – Emergenza neve – Il deposito Francigena

Viterbo – 19,37 – Cura di Vetralla – Piazza Santa Maria del Soccorso piena di neve e ghiacciata.


18,17 – Ancora neve e ghiaccio in via Monte Santo, via Monti Cimini e via Vicenza. Non c’è il sale e alcuni cittadini sono scesi in strada per tentare di fare qualcosa.


17,36 – Spazzaneve al lavoro in via Carlo Cattaneo. Non è ancora possibile transitare in alcune strade della zona. Via della Pila ancora coperta da ghiaccio e neve.


16,45 – Ancora disagi per i residenti di strada Costa Volpara, a Bagnaia. “Nessuno è passato a spazzare via la neve dalla strada – segnala una lettrice che vive nella zona -, che ora è completamente ghiacciata. Ho chiamato la prefettura, le forze dell’ordine, il comune – i cui uffici sono però chiusi – ma mi hanno risposto che la pulizia di strada Costa Volpara non risulta nelle liste. Ma qui ci sono tante famiglie che stanno vivendo giornata di disagio”.


– 16,00 – Chiude pure pratogiardino. Arriva l’ordinanza non solo per le scuole, ma anche per la villa comunale. A stabilirlo, il sindaco Leonardo Michelini, da oggi e fino a cessata necessità.


– 15,30 – Arrivano i nostri… a piazza del Comune sono arrivati gli uomini e le donne dell’aviazione dell’esercito. Una quarantina quelli previsti, insieme a quattro mezzi, per dare una mano alle squadre del comune, a ripulire la città da neve e ghiaccio. Senza perdere tempo, si sono subito messi al lavoro a piazza del Plebiscito. Dove ci sono la vice sindaca Luisa Ciambella e l’assessore Alvaro Ricci.


– 15.00 – Scuole chiuse nel capoluogo anche domani, lo ha stabilito il sindaco Leonardo Michelini.


– 14,09 – Semianello chiuso, vigili del fuoco sul posto. “I vigili del fuoco – spiega l’assessore Alvaro Ricci – devono operare per rimuovere le stalattiti dai cavalcavia, motivo che impedisce la riapertura. Il problema è che a causa delle basse temperature, c’è il pericolo che si formino di nuovo”.


– 14,00 – Ancora disagi a via Bastianini. “Noi abitiamo a Via Ioppi – commenta Maria Grazia Tantalo -. Vi prego, venite a liberare Via Bastianini. Noi non riusciamo nemmeno a muovere le macchine e ieri abbiamo rischiato anche per fare due passi perché era pieno di ghiaccio”.


– 13,50 – In arrivo quattro mezzi dell’aviazione dell’esercito. Il comitato convocato dal prefetto ha confermato l’impiego di militari per velocizzare le operazioni di pulizia dalla neve nelle strade di Viterbo. “L’amministrazione comunale – osserva l’assessore Alvaro Ricci – ringrazia il prefetto che sta coordinando le varie azioni. Sono attesi quattro mezzi dell’esercito per lo spargimento di sale e la rimozione della neve. Abbiamo scorte di sale adeguate, stiamo cercando di ridurre al minimo le criticità”.


– 13,30 – Neve, fioccano le segnalazioni dei cittadini. “Un appello per liberare la strada che porta a Villa Immacolata – ha scritto questa mattina a Tusciaweb la lettrice Margherita Pesci -. È pericoloso e difficilissimo arrivare per dare assistenza ai propri cari. Sembra una pista di pattinaggio. Nessuno ha ancora provveduto a liberare quel tratto”.
Disagi anche a San Martino al Cimino. “In via Papa Nicolò III siamo sepolti in casa – segnala la lettrice Silvia Ceccarelli -. Nessuno si è minimamente degnato di passare, nonostante ieri abbiamo chiesto anche gli spazzaneve”.
“Completamente abbandonati” anche i residenti di via San Tommaso, nel centro storico di Viterbo. La segnalazione della lettrice Roberta Palombi.


– 13,00 – Si spala anche a via Mazzini. Abitanti e commercianti in strada per ripulire la strada da neve e ghiaccio.


– 12,20 – Via San Pellegrino coperta di ghiaccio. “Siamo a via San Pellegrino – scrive una lettrice -. Non è una via principale? Io credo proprio di sì ma non mi sembra pulita come ci vogliono far credere i signori del comune”.


– 12,11 – “Siamo operativi, in una situazione comunque problematica per la popolazione”. Emergenza neve, Rita Patara, vice comandante della polizia locale, fa il punto della situazione.  Alla sede della polizia locale arrivano le chiamate, ma è capitato che alcuni interventi predisposti andassero a vuoto. “Capita che siamo contattati da persone chiuse in casa – spiega Patara – mandiamo squadre di protezione civile che quando sono lì, scoprono che l’intervento non era più necessario. Il nostro invito è ad avvertirci se l’emergenza dovesse essere superata, in modo da non effettuare invano un’uscita”.


– 12,10 – Via Nino Bixio impraticabile. “Abito in via Nino Bixio – segnala Rossana Moncelsi -, collegamento tra via La pila e via Cattaneo, a pochi metri da scuole Vanni e Canevari. Strada e accesso alle scuole sono impraticabili. Il prefetto e tutti gli altri sindaci hanno fatto la loro parte. Il nostro che fa?”.


– 12,00 – A via del Corso si spala la neve, armati di buona volontà, ragazzi tolgono la neve dalla vetrina di un negozio.


– 11,35 – In programma a mezzogiorno il tavolo con l’amministrazione comunale, prefetto e vigili del fuoco. “L’ufficio di collegamento con il reparto Genio – spiega il sindaco Leonardo Michelini – che arriva da fuori per stabilire la tecnica d’intervento sulle strade, dove i mezzi non riescono ad arrivare. Quello dei militari sarà un intervento praticamente immediato”.


– 10.58 – Mezzi arrivati a Pianoscarano. Il quartiere è sotto la morsa del ghiaccio. L’intervento lungo le strade principali, cercando d’arrivare fino a piazza della Morte.


– 10,55 – Via Santa Rita bloccata. “Per liberarla – si chiede un lettore – dato che ci sono persone anziane, dobbiamo aspettare le elezioni?”.


– 10,45 – Via Costantino Agnesotti impraticabile. “Al momento – segnala una lettrice – è una pista di pattinaggio”.


– 10,43 – “Sono  murato in casa”. La segnalazione arriva da via De Gasperi. “Si tratta di una strada senza d’uscita quindi non interessa a nessuno, pista da pattinaggio in discesa”.


– 10,38 – Emergenza neve, arrivano i rinforzi. “Abbiamo fatto richiesta come comune al prefetto – spiega l’assessora Luisa Ciambella – ed è stata accolta, per la presenza di militari a Viterbo, dovrebbero essere circa quaranta, dal pomeriggio. Stiamo intervenendo ininterrottamente, ma non siamo a Bolzano e gli strumenti che abbiamo sono molto grandi, non passano nelle vie del centro storico. Occorre intervenire manualmente per lo spargimento di sale. Dalle 6, una squadra coordinata da Viterbo Ambiente, con 35 uomini, è in centro. Quando arriveranno i militari, potremo spostarli in altri quartieri. L’altra volta sono arrivati dopo una settimana, stavolta abbiamo agito in modo preventivo”.


–  10,30 – Via Leonardo Murialdo bloccata. “A via Leonardo Murialdo non è mai passato nessuno – scrive una lettrice -. Non possiamo uscire neanche a piedi che si scivola e rischiamo di farci male”.


– 10,21 – “Pianoscarano ore 8,00 non si è visto nessuno. Nè tantomeno durante la notte è passato qualcuno”. La segnalazione arriva da Maurizio Mondini. “Pregherei l’assessore Alvaro Ricci e il sindaco Leonardo Michelini – dice – e venire a vedere la situazione Li inviterei a passeggiare per le strade del quartiere”.


– 10,15 – Lastra di ghiaccio in via Vicenza. “In via Vicenza c’è una lastra di ghiaccio – segnala Andrea Barbieri -. Ricci che si vanta dell’impegno profuso è assolutamente da biasimare”.


– 10,00 –  Via Bastianini bloccata. “Abitiamo a via Ioppi – segnala Maria Grazia Tantalo – vi prego venite, a liberare Via Bastianini, noi non riusciamo nemmeno a muovere le macchine e ieri abbiamo rischiato anche a fare 2 passi perché era pieno di ghiaccio”. Problemi nel centro di Viterbo anche a via Garibaldi, come segnalati stamani da Marco Pierini. “A 24 ore dalla nevicata, lastre di ghiaccio enormi e cumuli di neve ovunque. Situazione inaccettabile”.


– 9,40 – “Siamo prigionieri al deposito”. Francigena, se alcuni bus sia ieri, sia oggi sono riusciti a uscire e garantire la circolazione ad alcune linee, altri mezzi, come fanno sapere dalla società partecipata, restano nel deposito a San Biele. Il problema è noto. La neve e adesso il ghiaccio. Le strade in entrata e in uscita dal deposito sono impraticabili senza le necessarie attrezzature, a maggior ragione essendo, la via d’accesso in discesa e quella in uscita, in salita. Di conseguenza, a fronte di alcuni autobus che sono in giro per la città, garantendo una parte del trasporto pubblico, altri restano fermi. Nonostante, fanno notare da quelle parti, ci fossero state rassicurazioni per ripristinare la situazione al più presto. Martedì mattina, però, di mezzi in zona non ne hanno ancora visti.


Condividi la notizia:
27 febbraio, 2018

Emergenza neve 2018 ... Gli articoli

  1. I militari liberano i vicoli dalla neve
  2. "Lasciati a piedi per qualche centimetro di neve"
  3. "Neve, gestione dell'emergenza decisamente bocciata"
  4. Tarquinia, il comune chiede lo stato di calamità naturale
  5. "Domani riaprono le scuole"
  6. "Domani riaprono le scuole"
  7. "Semianello completamente riaperto"
  8. Neve e ghiaccio, problemi alla circolazione
  9. "Soccorse tre ragazze e quattro auto andate fuori strada"
  10. Gallese innevata
  11. La magia di Viterbo sotto la neve
  12. Viterbese, è un marzo terribile
  13. “Ci siamo ammazzati di lavoro giorno e notte”
  14. Emergenza neve, ancora più militari
  15. Camion blocca entrata a porta Romana, automobilisti furiosi
  16. Le scuole? Se nevica so' chiuse, se non nevica so' aperte...
  17. Viterbese ospite al Martelli di Montalto per gli allenamenti
  18. Riaperto il semianello
  19. Scuole ancora chiuse, riaprono gli uffici pubblici
  20. Il semianello è ancora chiuso, ma i vigili del fuoco sono al lavoro
  21. "Ghiaccio nelle carrozze e ritardi biblici"
  22. "Un lavoro di squadra tempestivo e ben organizzato"
  23. "È la disperazione...", l'odissea di Sabina Guzzanti
  24. “Siamo tutti incazzati...”
  25. Da oggi riprende la raccolta rifiuti
  26. Sopralluogo di prefetto, polizia, vigili del fuoco, carabinieri ed esercito
  27. Trenta militari e tre mezzi
  28. "Riparte la raccolta porta a porta, ma solo nelle strade agibili"
  29. Emergenza neve, chiude pure pratogiardino
  30. Emergenza neve, chiude pure pratogiardino
  31. Scuole chiuse nel capoluogo anche domani
  32. Scuole e uffici chiusi "per neve", esposto alla corte dei conti
  33. "Siamo operativi, da stamani segnalazioni in calo"
  34. Più di 30 auto fuori strada sulla Sp Carcarelle
  35. Frontale tra auto sulla Cimina, due feriti
  36. Treno si blocca nei pressi di Orte, ritardi fino a 7 ore
  37. "Quartieri e frazioni abbandonati, vie transennate"
  38. Neve, sospesi i treni Viterbo-Roma
  39. Tarquinia sotto la neve, uno spettacolo bellissimo
  40. E l'autobus va a spinta... - Video
  41. "Le strade principali non sono pulite manco pe' 'l cazzo..."
  42. Neve e ghiaccio paralizzano la città
  43. "Emergenza neve, mezzi al lavoro no stop"
  44. Prorogata la chiusura degli uffici della pubblica amministrazione
  45. Cri, attivo servizio assistenza ai senza tetto
  46. Stalattiti di ghiaccio, via Mazzini chiusa fino a domani
  47. Neve, stop ai treni sulla Roma-Viterbo
  48. Protezione civile, 254 squadre impegnate in tutto il Lazio
  49. Uffici pubblici chiusi anche domani e dopodomani
  50. Emergenza neve, scuole e università chiuse anche domani
  51. "Emergenza neve, sospesa la raccolta dei riufiuti"
  52. "Strutture ospedaliere accessibili a cittadini e mezzi di soccorso"
  53. Decine di infortuni per le strade ghiacciate
  54. Cotral: "Neve, attivi i collegamenti per Viterbo"
  55. Auto sbanda in via della Palazzina
  56. "Emergenza neve e ghiaccio, stanziati 4 milioni per i comuni"
  57. "Strade principali liberate dalla neve"
  58. "Chiusi tutti gli uffici pubblici"
  59. Maltempo, bus Cotral fermi nella Tuscia
  60. Bufera di neve sulla Tuscia, Viterbo imbiancata
  61. "Emergenza neve, scuole chiuse a Viterbo"
    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR