--

--

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Pugilato - Bilal Akkawy è sicuro di assicurarsi il titolo Wba Oceania ma l'italiano risponde: 'Non sono un tipo da trash talk, penso di più ai fatti'

“De Carolis non sarà in grado di gestire la mia potenza”

Sport - Pugilato - Giovanni De Carolis

Sport – Pugilato – Giovanni De Carolis

Sydney – Sparring telematico tra Bilal Akkawy e Giovanni De Carolis.

Mancano ancora dieci giorni alla sfida valevole per il titolo Wba Oceania ma i due hanno già iniziato a darsi battaglia, anche se per il momento solamente a distanza.

A lanciare il guanto di sfida è stato il padrone di casa, intervistato da Fox Sports Australiae apparso più che convinto di una sua vittoria per ko.

“De Carolis ha combattuto contro degli ottimi pugili – ha spiegato il 24enne – ma nessuno di loro mi preoccupa. Avrà molta fiducia in sé stesso ma non sarà in grado di gestire la mia potenza. Amo guardare i miei avversari cambiare espressione quando si accorgono della velocità, della scelta di tempo e del gioco di gambe che ho. La potenza fuori dal comune è solo un bonus in più che mi ha concesso la genetica”.

Dichiarazioni piene di sicurezza dunque. Che derivano dallo status di imbattuto ma non scalfiscono la tranquillità dello sfidante, reduce dalla bella vittoria per ko su Bojan Radovic nella ‘sua’ Nepi.

“E’ entusiasmante leggere tanta sicurezza nelle parole rilasciate da Akkawy – ha risposto il viterbese tramite la sua pagina Facebook ufficiale -. Fa assaggiare l’aria di agonismo tipica nella boxe. Ma poi c’è il ring che parla: fFuori si può dire ogni cosa, dentro è diverso. La gente che mi conosce e sa che non sono un tipo da trash talk. Penso di più ai fatti”.

Parola al ring dunque. Con l’incontro il programma sabato 24 febbraio al Club Punchbowl.

14 febbraio, 2018

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564