--

--

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Pallacanestro - Stella azzurra in campo alle 20,30 al PalaMalè

L’Ortoetruria gioca ancora d’anticipo: venerdì arriva Frascati

Sport - Pallacanestro - Stella azzurra - Simone Rogani

Sport – Pallacanestro – Stella azzurra – Simone Rogani

ViterboEnnesimo anticipo di campionato per la Stella azzurra Ortoetruria, che venerdì sera alle 20,30 al PalaMalè incontrerà il Club basket Frascati.

La squadra allenata da coach Martiri è reduce dalla bella vittoria interna contro la Smit e sta finalmente recuperando i molti infortunati che sino a oggi hanno a lungo limitato un roster di tutto rispetto e molto interessante.

Triggiani, D’Angelo, Monetti, Chute e Zikvovic rappresentano l’ossatura senior di un team che ha anche nel giovane Okereke un altro valido prospetto e che sta cercando di uscire da una zona di classifica difficile, andando a collocarsi in una fascia di merito sicuramente più adeguata alla caratura dell’intero gruppo.

Impegno quindi da non sottovalutare in alcun modo per l’Ortoetruria e da affrontare con la solita attenzione per tutti i quaranta minuti, dopo la netta vittoria colta sabato scorso a Riano contro la Nuova Lazio che ha ulteriormente rafforzato la posizione di vertice dei biancostellati.

Una gara, quella di venerdì, che Fanciullo e i suoi ragazzi vogliono portare a termine con la stessa determinazione che sino ad oggi ha prodotto ottimi risultati e che tutti vogliono mantenere fino alla fine di un torneo equilibrato, lungo e assai difficile, in cui le posizioni di vertice che si consolideranno il 28 aprile serviranno a ritagliarsi la migliore griglia playoff possibile per le otto contendenti alla promozione in serie B.

Ma la gara contro Frascati è attesa anche per l’esordio in maglia biancostellata del nuovo arrivato Francesco Milazzo, giocatore di notevole spessore e qualità il cui apporto sarà certo importante per questa seconda parte del campionato nella quale probabilmente potrebbe mancare Tommaso Misino, i cui tempi per un completo recupero non sono ancora del tutto certi.

14 febbraio, 2018

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564