--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie D - A dieci giornate dal termine le due viterbesi vogliono evitare i playout: i biancorossi ospitano l'Anzio, i civitonici a Cassino

Monterosi e Flaminia, parte la volata per la salvezza

Condividi la notizia:

Sport - Calcio - Monterosi - Andrea Costantini

Sport – Calcio – Monterosi – Andrea Costantini

Monterosi – (s.s.) – Parte la volata salvezza. Avvincente e per certi versi inaspettata.

Praticamente nessuno, infatti, si sarebbe aspettato che il Monterosi sarebbe scivolato talmente in basso, con una rosa rinnovata ma costruita per puntare tranquillamente a un piazzamento nella griglia dei playoff.

Per i rimpianti comunque non c’è tempo e dal momento che al termine della stagione mancano solo dieci partite per i biancorossi è vietato sbagliare, per raggiungere quanto prima la sicurezza matematica di non doversi giocare la permanenza in serie D con gli spareggi.

Missione non impossibile, almeno sulla carta, ma resa complicata da un 2018 in cui i biancorossi hanno giocato sette incontri ottenendo una sola vittoria, due pareggi e ben quattro sconfitte. Nemmeno Marco Savini, quarto allenatore stagionale, sembra aver cambiato il copione di un’annata storta ma niente è perduto: domani al Martoni arriva l’Anzio, fanalino di coda del campionato contro cui tornare ai tre punti potrebbe rappresentare il giusto viatico verso un finale di stagione tranquillo.

Obiettivo salvezza diretta anche per la Flaminia, ultima squadra in zona playout e che per forza di cose costretta a rincorrere i cugini biancorossi e il Budoni, uniche formazioni realisticamente raggiungibili.

I due punti di distanza dalla zona franca impongono ai ragazzi di Pierluigi Vigna di giocarsi il tutto per tutto contro ogni avversario, per provare a mettere pressione alle dirette concorrenti in un finale di stagione aperto a ogni risultato.

Contemporaneamente al Monterosi i rossoblù saranno impegnati in trasferta e precisamente sul campo del Cassino, avversario temibile ancora in lotta per gli spareggi promozione.

Gli incontri partiranno domani alle 14,30. A Monterosi arbitrerà Emanuele Bracaccini di Macerata (assistenti Roberto Basile e Luigi Benedetto di Crotone) e a Cassino Luca Bergamin di Castelfranco Veneto (assistenti Rosy Floriana Barbata Francesco Piccichè di Trapani).


Serie D – girone G
la 25esima giornata
domenica 25 febbraio

Cassino – Flaminia
Latina – Sassari Latte dolce
Monterosi – Anzio
Nuorese – Aprilia
Ostiamare – Albalonga
Budoni – Sff Atletico
Rieti – San Teodoro
Tortolì – Lupa Roma
Trastevere – Lanusei


Serie D – girone G
la classifica

Rieti 56
Albalonga 55
Sff Atletico 49
Trastevere 44
Latina 43
Cassino 40
Aprilia 39
Ostiamare 37
Lupa Roma 33
Sassari Latte dolce 31
Budoni 27
Monterosi 27
Flaminia 25
Lanusei 21
Nuorese 20
Tortolì 19
San Teodoro 16
Anzio 15


Serie D – girone G
la 26esima giornata
domenica 4 marzo

Albalonga – Tortolì
Anzio – Rieti
Aprilia – Ostiamare
Flaminia – Sassari Latte dolce
Lanusei – Budoni
Lupa Roma – Monterosi
San Teodoro – Latina
Sff Atletico – Cassino
Trastevere – Nuorese


Condividi la notizia:
24 febbraio, 2018

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR